Le 5 migliori assicurazioni per animali domestici - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Le 5 migliori assicurazioni per animali domestici

L’assicurazione su cani e gatti non è più obbligatoria dal 2009 e da allora è diventato difficile scegliere la più opportuna persino tra le migliori assicurazioni per animali domestici. Nonostante l’abolizione dell’obbligatorietà, sempre più famiglie decidono di stipulare una polizza per le spese mediche o gli eventuali danni causati a terzi dagli animali di casa. I proprietari hanno infatti la responsabilità civile e penale qualora ci siano danneggiamenti o lesioni. La stipula di un’assicurazione è d’obbligo per legge soltanto in situazioni specifiche: quando i cani sono considerati a rischio elevato di aggressività (per i loro precedenti violenti) e inseriti in uno speciale registro compilato e aggiornato dai servizi veterinari.

 

Le migliori assicurazioni per animali domestici

Diventata facoltativa, l’assicurazione per cani, gatti, conigli, pesci, tartarughe e altri animali da compagnia copre gli incidenti causati dai pets, i danni provocati a terze persone, le spese veterinarie e chirurgiche (per malattie, interventi, infortuni, ricoveri, solitamente non per sterilizzazione e castrazione) e in alcuni casi l’assistenza legale. Il proprietario, proprio come succede per tutte le altre assicurazioni, è tenuto a versare una somma mensile, semestrale o annuale per coprire il massimale di spesa.

Naturalmente il costo di un’assicurazione di questo genere varia a seconda di fattori come il tipo di animale (c’è differenza tra un cane, un gatto e un pesce rosso), la razza (la polizza per un American Pitbull Terrier o un Rottweiler avrà un prezzo più alto di quella per un Bichon Frisé o un Barboncino), l’età (se cucciolo o anziano: le compagnie assicurano solamente animali di età maggiore ai 2 mesi ed inferiore ai 10 anni) e la residenza a seconda della città in cui si vive. In media, il costo di un’assicurazione per animali d’affezione è sui 15 euro al mese e sui 100-200 euro all’anno.

Il mercato, ovviamente, è pieno di proposte per queste polizze di Responsabilità civile (RC): ecco le 5 migliori assicurazioni per animali domestici rivolte a tutti i proprietari che vogliono tutelarsi e dormire sonni tranquilli insieme ai loro amici a quattro zampe.

 

UnipolSai C@NE&G@TTO

La polizza animali di UnipolSai è solo per cani e gatti dotati di microchip o di tatuaggio identificativo e offre una copertura per assistenza, danni a terzi, tutela legale, spese veterinarie per intervento chirurgico, di rieducazione e funerarie.

Il massimale per i risarcimenti è di 2.000 euro per le spese di intervento (con scoperto del 10% se l’intervento avviene in una clinica convenzionata e del 20% con minimo di 100 euro in caso contrario), di 100 euro per il ricovero, di 50.000 euro per la tutela legale e di 2 milioni per la RC, con franchigia di 100 euro e scoperto del 10% per razze speciali.

Oltre alle offerte di lancio come il primo anno di canone gratis e poi 1 euro al mese, C@NE&G@TTO aggiunge in omaggio in alcuni piani il localizzatore GPS per individuare l’animale. I costi oscillano tra i 15-19 euro al mese e i 150-170 euro all’anno. La tariffa, come detto, varia in base alla razza e all’età.

 

Baboop

CF Assicurazioni è il Gruppo che attraverso il broker assicurativo data-driven B23 e la startup Baboop assicura animali con microchip, di età tra i 3 mesi e i 9 anni, sia di razza che meticci. La polizza copre le spese veterinarie, i danni a terzi, la protezione giuridica civile e penale e ci sono agevolazioni per chi ha più animali.

La caratteristica di Baboop è la figura del consulente che contatta il cliente dopo il preventivo e costruisce insieme il prodotto su misura più adatto alle reali esigenze del proprietario. I consulenti sono “per prima cosa proprietari di animali” e in secondo luogo “professionisti che al tuo fianco vogliono trovare la protezione migliore”.

Il costo della polizza parte da 21,72 euro al mese e prevede copertura fino a 4.000 euro all’anno per gli interventi chirurgici e fino a 500.000 euro per i danni a terzi, un massimale fino a 500 euro per gli esami e le visite senza ricovero e l’assistenza veterinaria in viaggio.

 

ConTe Cane e Gatto

ConTe.it è il marchio italiano del Gruppo Admiral, la compagnia assicurativa britannica attiva dal 1993. Cane e Gatto assicura tutte le razze, con varie condizioni per l’età (fino a 8 anni) e un vincolo di almeno un anno.

Per infortunio e malattia il massimale di rimborso arrivo fino a 2.000 euro di spese mediche ed è il cliente a scegliere il medico o la clinica, anche il veterinario di fiducia. Il massimale è di 500.000 euro per danni e di 5.000 euro per spese legali. Il servizio include un consulente veterinario per le emergenze attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 al numero 06.83460115.

Cane e Gatto offre tre tipi di pacchetti: Silver da 11,80 euro al mese (141,62 euro all’anno), Gold+ da 18,90 al mese (226,77 euro all’anno) e Platinum+ da 23,60 euro al mese (283,19 euro all’anno). In questi ultimi due piani ci sono opzioni speciali come la consegna dei farmaci a domicilio, le spese funerarie e per la ricerca in caso di smarrimento.

 

Axieme

L’intermediario assicurativo guidato dal CEO Edoardo Monaco opera dal 2016 e la sua assicurazione per animali domestici (con microchip obbligatorio) è senza limiti d’età o razza. La polizza di Axieme, a seconda dei piani, copre le spese veterinarie e di cura, la responsabilità civile verso terzi, gli esami diagnostici e le cure preventive.

La franchigia a carico dell’assicurato è di 300 euro per le spese di ricovero. Il massimale è di 2.000 euro per le spese per intervento, visite, trattamenti ed esami, di 1 milione di euro per la RC e di 20.000 euro per la tutela legale. Axieme aggiunge un consulente personale dedicato che definisce Family Insurer.

Ci sono diverse opzioni disponibili dalla più basica alla più completa, a partire da 7 euro al mese. Il piano mensile da 17,77 euro, per citare uno dei più diffusi, comprende spese per il ricovero, danni a terzi, assistenza in viaggio e consulenza legale.

 

Assur O’Poil

La marca francese del gruppo HD Assurances, attivo dal 1976, offre l’assicurazione sanitaria per cani e gatti dal 2002 in Francia, dal 2009 in Belgio e dal 2016 in Italia. La caratteristica principale di Assur O’Poil che la distingue da tutte le altre è che contempla la polizza anche per quegli animali senza microchip o tatuaggio. Cani e gatti devono comunque essere di età compresa tra i 2 mesi e i 10 anni.

Le formule principali sono quattro. Zampa di bronzo prevede rimborsi delle spese mediche e chirurgiche in caso di incidente e delle spese chirurgiche in caso di malattia. Super gatto, Super cane, Zampa d’argento e Zampa d’oro hanno rimborsi di spese mediche e chirurgiche per incidente e malattia e delle spese di vaccinazione, sterilizzazione e custodia in canile in caso di ricovero. Assur O’Poil non offre copertura RC e danni a terzi. I tre massimali di rimborso annuali sono di 1.300, 1.800 e 2.500 euro; i livelli di copertura vanno dal 60% di Super gatto al 100% di Zampa d’oro.

I costi sono leggermente più alti della media e variano a seconda del piano. Zampa di bronzo va da 16 a 32 euro al mese, Super cane da 22 a 63 euro, Zampa d’argento da 34 a 62 euro e Zampa d’oro da 60 a 100 euro.

Infine, una curiosità: al momento non esiste sul mercato una compagnia assicurativa in grado di offrire una polizza che pensa al futuro dell’animale in caso di decesso del proprietario.

AUTORE

Alessandro Zoppo

Alessandro Zoppo

Ascolta musica e guarda cinema da quando aveva 6 anni. Orgogliosamente sannita ma romano d'adozione, Alessandro scrive per siti web e riviste occupandosi di cultura, economia, finanza, politica e sport. Impegnato anche in festival e rassegne di cinema, Alessandro è tra gli autori di Borsa&Finanza da aprile 2022 dove si occupa prevalentemente di temi legati alla finanza personale, al Fintech e alla tecnologia.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *