Monnalisa, nuova apertura nel cuore di Roma in via del Babuino

MONNALISA, NUOVA APERTURA NEL CUORE DI ROMA

monnalisa

Monnalisa, brand di childrenswear quotato sul listino AIM Italia, festeggia la nuova boutique in Via del Babuino, con un abito Couture in limited edition dedicato a Roma

E’ la dodicesima apertura da inizio anno per il brand di alta gamma Monnalisa, a Roma nella centralissima Via del Babuino 136/137. La boutique, posizionata in un palazzo d’epoca in stile neoclassico, ha festeggiato l’apertura con il lancio di una limited edition: un abito Couture in prezioso mikado con la stampa fotografica della città eterna, disponibile in pochi pezzi, solo nella nuova boutique capitolina.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa apertura, dopo tante opening all’estero, soprattutto in Asia Pacific. Con via del Babuino, salgono a 11 le nostre boutique dirette in Italia. Con un abito dedicato, il nostro direttore creativo, Barbara Bertocci, ha interpretato l’orgoglio per la nostra italianità e per l’eccellenza del fare che caratterizza il nostro Paese” ha dichiarato l’amministratore delegato, Christian Simoni.

L’azienda quotata sul listino AIM attenta alla sostenibilità

Monnalisa SpA (Aim Italia -Ticker MNL), quotata su listino AIM Italia dal 12 luglio 2018 e attiva nel settore del childrenswear di fascia alta, nasce ad Arezzo nel 1968. Distribuisce in oltre 60 Paesi, sia in flagship store diretti che in Department Store in tutto il mondo e in più di 700 punti vendita multibrand. Alla elevata qualità e stile made in Italy, si affiancano gli investimenti in ricerca e sviluppo, con grande attenzione ai temi della sostenibilità. Conforme alla norma SA8000 e alla certificazione ambientale ISO 14001. Da aprile 2016, è azienda certificata Elite-Borsa Italiana.

Post correlati

Enel: 100 milioni di impatto da extraprofitti, cosa fare con le azioni?

Liquidità: nei fondi mai così alta da attacco a Torri Gemelle

Bitcoin: 3 grossi problemi nell’inserimento nei piani 401 (k)

Vodafone: balza l’utile netto, azioni pronte a volare?

Azioni value: ecco come hanno preso il sopravvento sui titoli growth

Lascia un commento