Apple: in arrivo la trimestrale, ecco cosa attendersi

Apple: in arrivo la trimestrale, ecco cosa attendersi

Cresce l’attesa per i risultati trimestrali di Apple, che stasera a mercati chiusi rilascerà i dati. Gli investitori contano molto sul fatto che anche stavolta possano essere battute le stime di Wall Street, dopo che lo scorso trimestre si è rivelato il più forte della storia di Cupertino. Gli analisti invece cercano di smorzare gli entusiasmi, temendo alcuni rischi che derivano soprattutto dalla Cina, dove le chiusure determinate dal riemergere del Covid-19 hanno probabilmente impattato…

Leggi tutto

Atlantia: buyback su 20% del capitale, cosa fare in Borsa con azioni?

Atlantia: buyback su 20% del capitale, cosa fare in Borsa con azioni?

Sono settimane per Atlantia in Borsa. Completate le condizioni sospensive per la cessione di Autostrade per l’Italia (Aspi), ora si apre la partita sul futuro della concessionaria controllata dalla famiglia Benetton. La scorsa settimana il Ministero delle Infrastrutture ha comunicato ad Aspi la registrazione della Corte dei Conti del Decreto interministeriale di approvazione dell’Atto aggiuntivo e del Piano economico finanziario, già approvati con la Delibera Cipess del 22 dicembre 2021. Tutte le condizioni sospensive del…

Leggi tutto

Sabaf: cosa fare in Borsa dopo rinnovo buyback e aumento dividendo?

Sabaf: cosa fare in Borsa dopo rinnovo buyback e aumento dividendo?

Sabaf, produttore di componenti per elettrodomestici, ha approvato la scorsa settimana la relazione finanziaria annuale 2021 che conferma i risultati già approvati preliminarmente e comunicati lo scorso 10 febbraio (ricavi record a 263,3 milioni, +42,4%, ebitda a 54,1 milioni, +45,9%, ebit a 37,5 milioni, +86,7%, e risultato netto a 23,9 milioni, +71,2%). Numeri a seguito dei quali il board proporrà all’assemblea degli azionisti, convocata per il prossimo 28 aprile, la distribuzione di un dividendo ordinario…

Leggi tutto

Buyback: 2022 boom a Wall Street, ecco perché

Buyback: 2022 boom a Wall Street, ecco perché

A Wall Street quest’anno i buyback sono esplosi a un volume record, con le società che stanno sfruttando i cali delle quotazioni per pagare di meno. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si è avuto un aumento del 19,5% a 319 miliardi di dollari, contro i 267 miliardi del 2021, in base ai dati forniti da Goldman Sachs.  Al gruppo si sono unite persino le società che normalmente puntano sulla crescita di valore delle azioni…

Leggi tutto

Wall Street: dividendi e buyback, ecco i settori con rendimenti più alti

Wall Street: dividendi e buyback, ecco i settori con rendimenti più alti

A Wall Street dividendi e buyback sono delle metriche molto importanti per gli investitori nella valutazione delle azioni su cui impiegano il loro capitale. Ognuno ha un significato ben specifico. Il dividendo è denaro contante che entra nelle tasche degli azionisti, mentre il buyback offre un vantaggio che si percepisce più nel lungo periodo dall’annuncio del piano, attraverso il rialzo dei titoli in Borsa. Tuttavia, tenere dividendi troppo alti e fare troppi riacquisti non è…

Leggi tutto

Cina: 4 settori azionari fortemente convenienti

Cina: 4 settori azionari fortemente convenienti

Oltre ad essere sorvegliata speciale per la sua posizione ambigua nei confronti del conflitto europeo, la Cina sta soffrendo su 3 fronti: economico, sociale e finanziario. Quanto alla prima prospettiva, l’ultima stima del tasso di crescita dell’economia del Dragone al 5,5% ha fatto registrare il dato più basso dal 1991, affossando un Paese già preoccupato per il ritorno dell’inflazione e del coronavirus. La rapida risalita dei contagi ha infatti costretto 37 milioni di persone a…

Leggi tutto

Azioni Alibaba: buyback da record per spingere in alto il titolo?

Azioni Alibaba: buyback da record per spingere in alto il titolo?

Dopo le vendite arrivate nella seduta di ieri, nella giornata odierna a Wall Street dovrebbe arrivare il rimbalzo per le azioni Alibaba in scia all’annuncio riguardante il buyback. Dopo aver perso oltre il 75% dai suoi massimi toccati ad inizio dello scorso anno, il gigante cinese dell’e-commerce ha aumentato di 10 miliardi il programma per il riacquisto delle proprie azioni. Il piano passa così da 15 miliardi a 25 miliardi di dollari, avvicinandosi a quello…

Leggi tutto

Banche europee: esposizione contenuta verso la Russia

Banche europee: esposizione contenuta verso la Russia

Gli investitori non dovranno preoccuparsi per le banche europee in quanto l’esposizione verso l’economia russa è contenuta. A sostenerlo è Andrea Enria, Presidente del Consiglio di Vigilanza della Banca Centrale Europea. L’alto funzionario dell’Eurotower è intervenuto nell’European Financials Conference di Morgan Stanley, precisando alcune cose importanti che dovrebbero rassicurare il mercato. In particolare sulle ripercussioni che avrebbe un ritiro da parte dei gruppi bancari europei dalla Russia sui propri bilanci. Enria puntualizza come l’impatto sarà…

Leggi tutto

Banche europee: la BCE rassicura su dividendi e buyback

Banche europee: la BCE rassicura su dividendi e buyback

Una delle grandi preoccupazioni da parte degli investitori delle azioni bancarie è che la BCE possa vietare nuovamente i dividendi e i buyback delle banche europee, a causa della guerra Russia-Ucraina. Tale timore deriva da quanto successe 2 anni fa con la pandemia, allorché l’Eurotower ordinò agli istituti finanziari di sospendere le cedole e i riacquisti di azioni per evitare di mettere ulteriore pressioni ai bilanci, già fortemente provati dallo stop delle attività produttive. Il…

Leggi tutto

Amazon: come operare su titolo con split e buyback?

Amazon: come operare su titolo con split e buyback?

Sotto osservazione nella seduta odierna a Wall Street troviamo il titolo Amazon che nella serata di ieri ha annunciato alcune importanti novità: la prima riguarda uno split azionario di 20 a 1 a cui si aggiunge un buyback fino a 10 miliardi di dollari. Il colosso dell’e-commerce segue quindi quello che era stato fatto in passato da altre big di Wall Street come Tesla, Apple ed Alphabet, che con lo split azionario hanno offerto la…

Leggi tutto
1 2