Enel: news e approfondimenti sulla società - Borsa e Finanza

Enel

In questa sezione di Borsa&Finanza trovi le notizie relative ad Enel, acronimo di Ente nazionale per l’energia elettrica. È una società nata nel 1962 tramite l’unione di un migliaio di operatori del settore. Inizialmente ente pubblico, nel 1992 si è trasformata in società per azioni e nel 1999, in seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica in Italia, si è quotata in Borsa. Oggi Enel è una multinazionale dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’energia elettrica e gas. Il gruppo è attivo nella produzione di elettricità da fonti rinnovabili, fornisce soluzioni per i consumi domestici e la domotica, opera nel settore della mobilità elettrica pubblica e privata ed in quello dei servizi di pagamento smart.

In scia del processo di liberalizzazione iniziato nel 2007, oggi abbiamo una distinzione tra Servizio Elettrico Nazionale (Ex Enel Servizio Elettrico), società appartenente al Gruppo Enel che fornisce energia elettrica ai clienti non ancora passati al libero mercato, ed Enel Energia, che è invece è il brand (sempre facente parte del Gruppo Enel) che vende energia elettrica e gas ai clienti del mercato libero. Lo Stato italiano, tramite il Ministero dell’Economia, controlla il 23,6% del capitale, il 62,3% è appannaggio di investitori istituzionali ed il 14,1% è detenuto da investitori individuali. Dal maggio 2014 le cariche di Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel sono ricoperte da Francesco Starace. La società, che ad inizio settembre 2022 capitalizzava 47,3 miliardi di euro, è quotata nell’indice FTSE Mib della Borsa di Milano.

Retribuzioni: ecco quanto guadagnano i CEO di Wall Street
Azioni

Retribuzioni: ecco quanto guadagnano i CEO di Wall Street

Quali sono le retribuzioni degli Amministratori Delegati delle società americane quotate a Wall Street? Secondo uno studio condotto dalla società di consulenza e ricerca ISS Corporate Solutions, i CEO statunitensi