Notizie e articoli su VanEck - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

VanEck

Questa pagina di Borsa&Finanza raccoglie tutte le notizie, le analisi di mercato, le scelte di investimento e le novità del gestore statunitense VanEck, specializzato in soluzione ETF attive.

VanEck è una società di gestione del risparmio privata, appartenente all’omonima famiglia, fondata negli Stati Uniti d’America nel 1955. Il suo fondatore, John van Eck, creò quell’anno la International Investors Incorporated con l’obiettivo di offrire agli investitori statunitensi le opportunità di investimento generate dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Tra le prime scelte di successo che John van Eck fece, va considerato l’investimento in azioni di gruppi minerari nel 1968, convinto che nello scenario di elevata inflazione di quegli anni avrebbero potuto performare bene. Così facendo, potè sfruttare il lungo trend rialzista che caratterizzò il mercato dell’oro a partire dal 1970.
Oggi la società è presieduta e guidata da Jan F. van Eck mentre in Europa l’amministratore delegato è Martijn Rozemuller.

VanEck mantiene ancora oggi invariata la sua missione, ovvero cercare di generare rendimento per gli investitori identificando e investendo nei trend e nelle asset class emergenti e innovative, diversificando così la propria offerta da quella degli altri asset manager.

VanEck è infatti nota per la sua ricerca e analisi approfondite dei mercati globali, che guidano le sue decisioni di investimento e consentono ai suoi clienti di beneficiare delle opportunità di mercato più fresche. La società è impegnata nell’offrire una gestione finanziaria trasparente e orientata al cliente, con l’obiettivo di creare valore nel lungo termine per gli investitori.

Tra i prodotti più noti del gruppo ci sono gli ETN sulle criptovalute, gli ETF sulle terre rare, sui semiconduttori, sul settore dell’idrogeno, sul video gaming e sulle società dell’economia circolare. Il patrimonio in gestione alla società ammonta a circa 90 miliardi di dollari.

Bitcoin in picchiata, torna la paura della bolla
Asset Class

Bitcoin in picchiata, torna la paura della bolla

Bitcoin è crollato oggi fino a 63.000 dollari, alimentando vecchie paure di una bolla. Ad affondare la principale criptovaluta hanno contribuito soprattutto due fattori. Il primo è il deflusso giornaliero

L'immagine mostra diverse mani che si stringono intorno a una coppa d'oro e la sollevano verso l'alto
Asset Class

VanEck punta sul vantaggio competitivo delle imprese USA

Avere un vantaggio competitivo sui concorrenti consente a un’azienda di avere profitti superiori e difenderli. Si tratta di un concetto fondamentale nella strategia d’impresa noto da secoli. Anche selezionare per

Una scatola piena di Bitcoin color argento e oro
Asset Class

Bitcoin: le prospettive tra ETF spot e halving

TerraUSD e Sam Bankman-Fried fanno ormai parte del passato per il Bitcoin. La criptovaluta ha toccato ieri una quotazione di 37.973 dollari, guadagnando quasi il 7% rispetto alla vigilia ma,

In questa foto di Mohammed Nohassi delle pepite d'or e una sfera anch'essa fatta di metallo prezioso
Analisi dei gestori

Quotazioni oro: le ragioni del rialzo, non solo la guerra

Dal 7 ottobre scorso le quotazioni dell’oro hanno guadagnato il 10% riaffacciandosi sopra i 2.000 dollari l’oncia. L’innesco del rialzo è stato l’attacco, nelle prime ore della giornata, di Hamas