Notizie scelte dalla redazione - Borsa&Finanza

Notizie

Le notizie scelte dalla redazione di Borsa&Finanza sono quelle che vengono pubblicate ogni settimana nella categoria Notizie e che completano l’informazione a 360 gradi offerta con le News e con tutte le altre categorie del sito.

Raccolti in questa pagina trovi articoli con un grado di approfondimento elevato anche per quel genere di news che spesso vengono considerate di minore o secondaria importanza o senza conseguenze per i mercati finanziari. Inoltre in questa sezione sono raccolte anche tutte le ultime novità dell’asset management e del mondo dei certificati di investimento e a leva (che potrai comunque consultare nelle rispettive categorie di riferimento).

Tobin tax sulle azioni: cos'è e come funziona
Azioni

Tobin tax sulle azioni: cos’è e come funziona

Sulle operazioni finanziarie che hanno ad oggetto i titoli azionari grava una tassa sull’entità delle operazioni stesse, ossia l’Italian Financial Transaction Tax, conosciuta meglio come Tobin Tax. Questa è stata

Obbligazioni Reverse Floater: cosa sono e come funzionano
Asset Class

Obbligazioni Reverse Floater: cosa sono e come funzionano

Le obbligazioni Reverse Floater sono bond strutturati a tasso variabile con indicizzazione inversa ad un tasso di interesse che viene considerato come benchmark. Per comprendere questo tipo di titoli obbligazionari

Bitcoin, la crypto più famosa del mondo
Criptovalute

Come si pagano le tasse sulle criptovalute?

A quanto ammontano le tasse sulle criptovalute? Ma soprattutto quando e come devono essere pagate? Scopriamo cosa prevede la legge.

Didattica

Conto deposito: cos’è e come funziona

Il conto deposito è un prodotto bancario a breve termine utilizzato da quei risparmiatori che prediligono una remunerazione più elevata della crescita offerta da un conto corrente tradizionale. Ne esistono

Una vista notturna dell'Unicredit Tower in Piazza Gae Aulenti a Milano
Angolo del Trader

Unicredit non esce ancora da Russia, cosa fare in Borsa con le azioni?

Unicredit rimane ancora legata alla Russia dopo nove mesi dall’invasione russa dell’Ucraina. Nonostante l’amministratore delegato Andrea Orcel abbia dichiarato più volte di star lavorando all’uscita del gruppo bancario dalla nazione