Fidelity fa tris di fondi climatici - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Fidelity fa tris di fondi climatici

Una macchina sa scrivere con un foglio su cui è scritto Exchange Traded Fund

La battuta d’arresto subita lo scorso anno dai fondi climatici sembra ormai essere dietro le spalle. Il ritorno all’utilizzo, nel corso della crisi energetica, di materie prime fossili è stato solo un temporaneo passo indietro. Il futuro della ricerca e degli investimenti, infatti, continua a indirizzarsi verso le fonti sostenibili e la riduzione delle emissioni di gas serra nell’aria. È su questa linea che Fidelity International ha presentato il fondo Fidelity Global Government Bond Climate Aware UCITS ETF, il terzo della sua gamma di investimenti con focus sul clima.

 

Nazioni Paris aware

L’ETF quotato su Borsa Italiana, sul LSE, su Deutsche Borse e su SIX a partire dallo scorso 20 marzo ha come benchmark di riferimento l’indice Solactive Paris Aware Global Government USD Index (l’ETF è però definito e scambiato in euro).
L’indice comprende titoli obbligazionari governativi di paesi investment grade ed è concepito per riflettere la performance dei titoli di Stato in valuta locale con un’impronta di carbonio, al momento del lancio, inferiore del 14% rispetto all’universo investibile. L’indice ha anche un target di riduzione delle emissioni di carbonio a un tasso medio annuo del 7%.

La sua composizione al gennaio 2023 vedeva la presenza di obbligazioni governative degli Stati Uniti d’America, del Giappone, della Cina, del Canada, della Polonia, del Belgio, dell’Austria, della Germania, delle Filippine, del Portogallo, Del Messico, della Spagna, dell’Italia, del Regno Unito.

Nonostante l’obiettivo climatico dichiarato, Fidelity International spiega che il fondo non ha obiettivi di investimento sostenibile né farà investimenti sostenibili. Tuttavia, almeno il 50% del patrimonio del comparto viene investito in titoli con caratteristiche ESG favorevoli, secondo i criteri di investimento sostenibile di Fidelity. L’obiettivo di riduzione dell’impronta di carbonio che l’indice replicato dall’ETF si pone, pertanto, è collegata unicamente al perseguimento della transizione energetica delle nazioni Paris Aware (diverso da Paris Aligned).

Le caratteristiche dell’ETF climatico di Fidelity International

Il Fidelity Global Government Bond Climate Aware UCITS ETF, identificato dal codice Isin IE000IF0HTJ9, ha un TER annuo dello 0,2%. Rientra nell’articolo 8 della Sustainable Finance Disclosure Regulation in quanto richiede che almeno il 50% delle attività siano investite in titoli di emittenti con caratteristiche ESG favorevoli.

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *