GAM Holding lancia profit warning, le azioni affondano alla Borsa di Zurigo - Borsa&Finanza

GAM Holding lancia profit warning, le azioni affondano alla Borsa di Zurigo

GAM Holding lancia profit warning, le azioni affondano alla Borsa di Zurigo

GAM Holding cade alla Borsa di Zurigo, con le azioni che perdono il 3,5% dopo che la società ha lanciato un profit warning per l’intero anno 2022. Secondo quanto dichiarato oggi dal gestore patrimoniale svizzero, è prevista una perdita sottostante al lordo delle imposte di circa 42,8 milioni di franchi svizzeri per l’intero 2022, in netto aumento rispetto a quella del 2021 di 9,6 milioni di franchi. Inoltre, il gruppo stima una perdita al netto delle imposte IFRS di circa 309,9 milioni di franchi per lo stesso periodo, che si confronta con un passivo netto di 23,3 milioni di franchi dell’anno precedente.

Tutto ciò sarà a causa di flussi di asset negativi. “Il 2022 è stato un anno impegnativo con i nostri risultati finanziari che hanno visto l’impatto di un calo delle nostre risorse gestite guidato dal mercato”, ha dichiarato il Presidente di GAM, David Jacob. Tra l’altro, la società ha anche annunciato di aver spostato la data della presentazione dei risultati dello scorso anno al 25 aprile 2023. Il motivo è per avere il tempo necessario di “fornire un aggiornamento alla revisione della strategia aziendale nell’interesse di tutti gli stakeholder”, comunica la società. L’assemblea generale invece si terrà a Zurigo il 25 maggio.

 

Performance comunque positive

GAM fa presente che il deludente risultato finanziario è figlio di un contesto di mercati molto difficili nel 2022, dove però i flussi di asset negativi riguardano gran parte del settore della gestione. Inoltre, sottolinea come la performance degli investimenti sia stata forte, con il 66% degli asset in gestione che hanno fatto meglio dei peer di Morningstar.

A questo si aggiunge l’obiettivo centrato del risparmio sui costi. Infatti, le spese complessive del 2022 sono state inferiori di 20 milioni di franchi in confronto a quelle del 2021, grazie nel frattempo alla riduzione dell’organico dell’11%. “Peter Sanderson ha guidato un team che ha prodotto una forte performance di investimento per i nostri clienti e progressi sostanziali nella semplificazione del business, promuovendo ulteriori efficienze e raggiungendo i nostri obiettivi di costo”, ha affermato Jacob.

 

GAM: chi è, cosa fa e andamento in Borsa

GAM Holding è un gestore patrimoniale indipendente con sede a Zurigo quotato alla SIX Swiss Exchange con il simbolo “GAM”. L’azienda impiega 594 persone in 14 paesi con centri di investimento a Londra, Cambridge, Zurigo, Hong Kong, New York e Milano. L’asset manager gestisce un patrimonio al 30 settembre 2022 di 74,6 milioni di franchi di clienti istituzionali, investitori privati e intermediari finanziari. Il business si suddivide in tre aree principali: la gestione degli investimenti, la gestione patrimoniale e il servizio di gestione fondi. Le azioni in Borsa quest’anno viaggiano poco sopra la parità, con un guadagno inferiore all’1% a 0,95 franchi. Mentre nel 2022 sono scese del 30,88%, in un contesto di sell-off generalizzato sui mercati azionari.

 

AUTORE

Johnny Zotti

Johnny Zotti

Laureato in economia, con specializzazione in finanza. Appassionato di mercati finanziari, svolge la professione di trader dal 2009 investendo su tutti gli strumenti finanziari. Scrive quotidianamente articoli di economia, politica e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *