House of trading: strategie operative di Puviani e D'ambra in sfida

House of trading: oggi le carte operative di Puviani e D’Ambra

House of Trading - le carte del mercato 5 ottobre 2021

Alle 17:30 di oggi torna l’appuntamento con “House of Trading – Le carte del mercato”. Nella trentacinquesima puntata della sfida di trading duelleranno Tony Cioli Puviani per la squadra dei trader e Paolo D’Ambra per quella degli analisti. La competizione è visibile in diretta sul canale YouTube di BNP Paribas.

All’ultimo aggiornamento della classifica, rilevato come da regolamento alle 12:00 di oggi, il team dei trader continua a restare in netto vantaggio con 40 punti contro i 30 degli analisti. Trader però che contano anche più stop loss, 59, contro i 54 degli avversari.

I trader contano tre carte a mercato: due verdi su Enel e palladio e una rossa sul petrolio Brent. Gli analisti invece presentano due long su Enel, uno su Mediobanca, uno su Apple, due su Poste Italiane e uno sul petrolio WTI. Gli short riguardano invece il FTSE Mib e l’EUR/USD. La squadra dei trader è formata da Tony Cioli Puviani, Giovanni Picone, Nicola Para e Pietro Di Lorenzo. Quella degli analisti da Enrico Lanati, Luca Discacciati e Paolo D’Ambra. Ricordiamo come la sfida di trading si svolga prendendo come riferimento i Certificati Turbo, Turbo Unlimited e Mini Future dell’emittente francese.

 

Guarda House of Trading – le carte del mercato del 5 ottobre 2021

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.