Investv: a Piazza Affari focus sul settore lusso - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: a Piazza Affari focus sul settore lusso

Investv: a Piazza Affari focus sul settore lusso

Nell’ultima puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei trader contro quella dei capitani, si confronteranno rispettivamente Pietro Paciello e Pietro Origlia. Inoltre dalla sede di Francoforte Jacopo Fiaschini per Vontobel parlerà di un nuovo prodotto strutturato appositamente per affrontare lo scenario in corso nel Mar Rosso che sta impattando sul settore logistica e trasporti. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata del 25 gennaio 

Nella giornata di ieri si sono sfidati Antonio Landolfi per la squadra dei trader e Riccardo Designori per quella dei capitani. Il primo trader ha proposto una strategia ribassista intraday sull’oro che ha visto un ingresso in area 2.024 dollari, con uno stop situato a 2.037 dollari e un obiettivo posto a 2.005 dollari. A fine giornata con una chiusura del “bene rifugio” in area 2.016 dollari l’operazione ha realizzato una performance positiva dell’1,16%, comprensiva di una leva del 3%.

Riccardo Designori ha invece presentato una strategia multiday ribassista sull’S&P 500 con un’entrata in area 4.901 punti, con uno stop situato a 4.940 punti e un target posto a 4.841 punti.  Alle 17,30, con un S&P 500 che si attestava nei pressi dei 4.920 punti, l’operazione rimane valida per le prossime sedute.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Il deludente outlook sulla prima parte dell’anno fornito da Intel nella serata di ieri, impatta negativamente sui mercati azionari del Vecchio continente che hanno aperto l’ultima seduta della settimana contrastati. In questo contesto e all’indomani di una BCE che ha sottolineato come sia ancora prematuro parlare di taglio di tassi di interesse, l’attenzione degli investitori è rivolta ai dati economici provenienti da oltreoceano, dopo che il PIL USA nel quarto trimestre è risultato in rialzo del 3,3% rispetto ad attese poste al 2%.

Nel corso della trasmissione andremo a commentare la situazione presente sul cambio euro-dollaro, con la moneta unica che prosegue la sua fase correttiva. Quali i target di questo movimento discendente? Infine tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo il settore lusso con Ferragamo che ha chiuso il 2023 con ricavi in calo dell’8,1% a 1,157 miliardi di euro, De Longhi che nel quarto trimestre ha visto i ricavi salire del 4,6% a circa 1,077 miliardi, STMicroelectronics con Barclays che ha tagliato il rating a equal weight e Snam che ieri ha presentato il nuovo Piano industriale al 2027.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *