Investv: debito USA, ora si attende il voto del Congresso - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: debito USA, ora si attende il voto del Congresso

Investv: a Piazza Affari focus sul Banco Bpm

Nella seconda puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, si affronteranno per la squadra azzurra Filippo Giannini mentre per la squadra gialla ci sarà Alessandro Aldrovandi. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto di lunedi 29 maggio

Nella prima puntata della settimana si sono confrontati Biagio Milano per la squadra azzurra e Riccardo Designori per la squadra gialla. Nello specifico il trader della squadra azzurra ha proposto una strategia ribassista sul titolo Leonardo che prevedeva un ingresso in area 10,73 euro e un target a 10,59 euro con stop loss a 10,81 euro. Alle ore 17.35 di venerdì 26 maggio  l’operazione, non entrando nei livelli segnalati, non si è attivata.

Il capitano della squadra gialla ha invece proposto un’operazione ribassista sul FTSE Mib che prevedeva un ingresso in area 27.120 punti con stop posto a 27.940 punti e un target a 26.470 punti. Anche in questo caso l’operazione, non entrando nei livelli segnalati, non si è attivata.

 

Investv: i temi della puntata odierna

In attesa che l’accordo sul tetto al debito USA venga votato dal Congresso statunitense e con il focus rivolto alle prossime mosse della Banche centrali in tema di tassi di interesse, i mercati azionari del Vecchio continente hanno aperto la seconda seduta della settimana in leggero ribasso. Nel corso della trasmissione andremo ad analizzare sia la situazione tecnica presente sul FTSE Mib, con i prezzi che rimangono vicini ai primi supporti in area 26.500 punti, che sul cambio euro-dollaro che nelle ultime ore ha visto la moneta unica scendere sotto la soglia degli 1,07.

Tra i temi da seguire a Milano troviamo Banco Bpm, che ha esercitato l’opzione di acquisto nei confronti di Cattolica Assicurazioni sul restante 65% del capitale di Vera Vita e Vera Assicurazioni per un corrispettivo complessivo di 392,5 milioni, e Inwit che ha comunicato che oggi partirà il programma di buyback approvato dai soci e riguardante lo 0,1% del capitale sociale.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *