Investv: focus sul Pil europeo - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: focus sul Pil europeo

Investv: focus sul Pil europeo

Nell’ultima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, si confronteranno per la squadra gialla Pietro Paciello mentre la squadra azzurra schiererà Sante Pellegrino. Inoltre dalla sede di Francoforte per Vontobel ci sarà Jacopo Fiaschini, a capo del desk italiano dell’emittente, che ci parlerà di alcuni prodotti che risultano tra i più scambiati nel primo trimestre e che riguardano sia il settore bancario che quello luxury. Ricordiamo che l’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

Il riassunto di mercoledì 19 aprile

Nella puntata di ieri si sono confrontati Corrado Rondelli per la squadra azzurra e Riccardo Designori per la squadra gialla

Nello specifico il primo trader ha proposto una strategia rialzista sul Ftse Mib che prevedeva un ingresso sul future in area 27.000 punti ed aveva uno stop posto a 26.790 punti ed un target situato a 27.230 punti. Con una chiusura del Fib alle 17.30 a 26.995 punti, la strategia ha visto, con l’utilizzo di una leva 3, una performance negativa dello 0,05%.

Al contrario il capitano della squadra gialla ha presentato un’operazione rialzista sul titolo Stm, sfruttando il crollo dei prezzi dopo la presentazione dei conti del primo trimestre. Nel dettaglio è stata proposta un’entrata in area 39 euro e prevedeva uno stop a 38,75 euro ed un target a 40,25 euro. La strategia andando in stop ha generato, con l’utilizzo di una leva del 5,83%, una performance negativa del 3,74%.

Investv: i temi della puntata odierna

I dati superiori alle attese presentati nella serata di ieri sia da Intel che da Amazon impattano sui mercati europei che aprono l’ultima seduta dell’ottava in generale rialzo e con gli investitori che guarderanno con massima attenzione al dato riguardante il primo trimestre del Pil europeo.

Nel corso della trasmissione andremo ad analizzare la situazione sul nostro indice principale, per capire se le fase correttiva delle ultime sedute è stata messa in un angolo o meno. Inoltre tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo Eni che ha presentato i dati del primo trimestre, Tim dopo che il fondo francese Bdl, socio con circa il 2,5% del capitale, ha comunicato in una lettera al cda di non ritenere adeguate le offerte per la Rete ed infine Webuild che si è aggiudicato nuovi contratti.

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *