Investv: focus sulle trimestrali di Enel, Leonardo e Pirelli

Investv: focus sulle trimestrali di Enel, Leonardo e Pirelli

Nel corso della puntata di Investv di oggi 4 novembre 2022, il format realizzato da Vontobel Certificati, si sfidano Corrado Rondelli per la squadra azzurra e il capitano della squadra gialla Riccardo Designori. Ricordiamo che l’appuntamento con Investv, come di consueto, è visibile in diretta streaming dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

Il riassunto del 3 novembre 2022

La puntata del 3 novembre di Investv ha visto la partecipazione di Pietro Di Lorenzo che, per la squadra azzurra, ha messo in campo un’operazione sul Ftse Mib. Di Lorenzo ritiene che, dopo un movimento al rialzo così violento, adesso l’indice italiano possa andare incontro ad alcune prese di profitto. Eugenio Sartorelli, per la squadra gialla, ha operato direttamente sull’Eurostoxx 50. Basandosi sull’analisi ciclica, il trader ha previsto un’ulteriore gamba ribassista.

Performance del 3 novembre:

  • Pietro Di Lorenzo (squadra azzurra): -0,07%;
  • Eugenio Sartorelli (squadra gialla): – 2,57%.

Performance complessi:

  • Totale squadra gialla: -6,03%;
  • Totale squadra azzurra: +12,49%,

Punteggio: 10-9

Investv: i temi della puntata del 4 novembre 2022

Nel corso della puntata di Investv di oggi 4 novembre 2022 vengono trattati i seguenti temi: le trimestrali Enel, Leonardo e Pirelli. Particolare attenzione, inoltre, verrà data ai dati occupazionali negli Usa. Enel ha presentato i conti relativi ai primi nove mesi dell’anno: i ricavi sono aumentati dell’84%, passando da 58,79 miliardi di euro a 108,18 miliardi di euro. Il margine operativo lordo è, invece, in leggera contrazione: è passato da 12,77 miliardi a 12,67 miliardi di euro. In calo del 9,5% l’utile netto ordinario, che è passato da 3,29 miliardi di euro a 2,98 miliardi di euro.

Ricavi in aumento per Leonardo, che nel corso dei primi nove mesi dell’anno sono aumentati del 3,7%, arrivando a quota 9,92 miliardi di euro contro i 9,56 miliardi ottenuti nello stesso periodo dell’esercizio precedente. In aumento del 25% il risultato operativo, che è passato da 445 milioni a 552 milioni di euro. Ricavi in crescita del 26,5% per Pirelli: nei primi nove mesi dell’anno i ricavi hanno raggiunto 5,03 miliardi di euro con i 3,98 miliardi ottenuti nei primi nove mesi dell’anno precedente.

 

AUTORE

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *