Investv: l'inflazione torna a spaventare i mercati
Cerca
Close this search box.

Investv: l’inflazione torna a spaventare i mercati

Il consueto appuntamento con Investv, il format realizzato da Vontobel Certificati, torna puntualmente anche oggi alle ore 10. All’interno del contest si sfidano due diverse squadre di trader, quella gialla e quella azzurra, che sono capitanate rispettivamente da Riccardo Designori e da Pietro Origlia. Nel corso di ogni puntata, gli ospiti presenti in studio presentano le loro strategie di investimento e colgono l’occasione per fare il punto della situazione sui vari avvenimenti internazionali che, quotidianamente, vanno a impattare direttamente sui movimenti di Borsa. Oggi, per la squadra azzurra, in studio è presente Antonio Landolfi. Come di consueto l’appuntamento con Investv è visibile in diretta streaming dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 1° marzo 2023

Nel corso della puntata di Investv di ieri 1° marzo 2023 ha preso parte, per la squadra azzurra, Lorenzo Sentino, che ha effettuato un’operazione su ENI. Sentino ritiene che il titolo italiano possa beneficiare positivamente del prezzo del petrolio, attualmente in crescita. Per la squadra gialla, invece, ha partecipato Vincenzo Penna che ha messo in campo un’operazione sul DAX. Il trader ritiene che l’indice tedesco possa ritracciare.

Ricordiamo che, nel corso degli ultimi giorni, ENI ha comunicato di aver completato il closing per l’acquisizione delle attività BP in Algeria: l’operazione ha coinvolto direttamente gli asset di In Amenas e In Salah, operanti congiuntamente con Sonatrach e Equinor.

Performance di giornata:

  • Vincenzo Penna per la squadra gialla: 5,18%;
  • Lorenzo Sentino per la squadra azzurra: -1,27%.

Performance complessiva:

  • Totale squadra gialla: +3,59%;
  • Totale squadra azzurra: -6,24%.

Punteggio: 8-4

 

Investv: i temi della puntata del 2 marzo 2023

Tra i temi della puntata di oggi 2 marzo 2023 di Investv ci sono: commenti investor day Tesla, inflazione europea e l’analisi del FTSE Mib.

Elon Musk ha dato il via all’Investor Day 2023 di Tesla con una precisa indicazione: c’è una strada chiara per un pianeta Terra sostenibile. Il numero uno di Tesla ha spiegato quale sia la propria visione per la decarbonizzazione globale. A parlare dei prossimi prodotti Tesla è stato Franz von Holzhausen, il quale ha confermato che il Cybertruck arriverà quest’anno. Poco spazio e poche parole, invece, sono stati spesi per l’altrettanto attesa sorella minore della Model 3, che verrà prodotta in una nuova Gigafactory in Messico. Franz von Holzhausen si è limitato ad annunciare che sarà bellissima, ma che per il momento non può essere mostrata.

In Europa i riflettori continuano a rimanere accesi sull’inflazione a seguito delle letture superiori alle attese in Spagna e Francia che hanno contribuito a rafforzare le aspettative di ulteriori rialzi dei tassi di interesse da parte della BCE, oltre all’aumento di 50 punti base ormai dato scontato per il mese di marzo 2023. In Francia i prezzi al consumo, a febbraio, sono cresciuti del 6,2% rispetto a un anno fa, dopo il +6% di gennaio. In Spagna i prezzi al consumo sono saliti al 6,1% su base annua, a un ritmo più elevato rispetto al 5,9% registrato a gennaio.

 

AUTORE

Picture of Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *