Investv: riflettori puntati sulle trimestrali
Cerca
Close this search box.

Investv: riflettori puntati sulle trimestrali

Nel consueto appuntamento di Investv di oggi, 26 ottobre, il format realizzato da Vontobel Certificati, si sfidano Lorenzo Sentino, per la squadra azzurra e Riccardo Designori, capitano della squadra gialla. Ricordiamo che l’appuntamento con Investv, come di consueto, è visibile in diretta streaming dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

Il riassunto del 25 ottobre 2022

Nella puntata di Investv di martedì 25 ottobre, Biagio Milano, per la squadra azzurra, ha messo in campo un’operazione su Leonardo. Da agosto 2022, il titolo è in un trend ribassista: Biagio Milano ha proseguito con la sua view ribassista, in attesa che si esaurisca il pullback. Giancarlo Prisco, per la squadra gialla, ha operato direttamente sul DAX. Il trader ritiene che l’indice tedesco sia atteso da una prova importante: la rottura del canale ribassista, nel quale è rimasto intrappolato da diverse settimane.

Queste sono le performance della giornata di ieri:

 

  • Biagio Milano, per la squadra azzurra: non entrato;
  • Giancarlo Prisco, per la squadra gialla: +2,08%.

 

Grazie al risultato messo a segno dal trader di origine campana, la squadra gialla dopo la sfida di ieri riesce a pareggiare i conti sul fronte dei punti. Al 25 ottobre la situazione vede entrambe le squadre appaiate a 7 punti. Diverso il discorso per quanto riguarda le performance, con il team capitanato da Pietro Origlia che continua a guidare in modo netto la classifica aggregata. Nonostante i due punti percentuali di gain messi a segno da Prisco, prima dell”inizio della sfida del 26 ottobre la situazione è la seguente:

 

  • Squadra gialla: -2,78%
  • Squadra azzurra: +12,39%

 

Investv: i temi della puntata del 26 ottobre 2022

Nella puntata di oggi di Investv, vengono trattati i seguenti temi: trimestrali italiane ed Usa. Particolare attenzione sarà data alla situazione dell’indice Ftse Mib. A presentare le trimestrali nel corso della giornata di oggi ci sono alcune importanti società quotate a Piazza Affari, tra le quali ci sono Edison, Amplifon ed Unicredit. Proprio quest’ultima ha archiviato i primi nove mesi del 2022 con un utile che è salito a 4 miliardi di euro, contro i 3 miliardi del 2021. Il terzo trimestre ha battuto le attese degli analisti: l’utile si è attestato a 1,7 miliardi di euro includendo anche la Russia.

A presentare i conti sono anche le società Usa: le trimestrali, sostanzialmente, mostrano la tenuta degli utili di fronte alla crisi, anche se all’orizzonte sembra arrivare qualche ombra. Coca Cola ha festeggiato la revisione al rialzo dell’outlook. General Motors ha superato le stime, mentre 3M ha limato le previsioni a causa dell’impatto del dollaro.

 

AUTORE

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *