IL COMPARTO SANITARIO METTE I PROPULSORI A PIAZZA AFFARI

IL COMPARTO SANITARIO METTE I PROPULSORI A PIAZZA AFFARI

Amplifon recupera quanto perso tra mercoledì e giovedì: +30%. Poste balza del 22%, stessa cifra, ma negativa, registrata alla vigilia   Il momento di incertezza è durato poco. Piazza Affari è ripartita con slancio e tre ore dopo l’apertura viaggia con il vento in poppa: +14,5%, sospinta  soprattutto dal comparto sanitario italiano, oltre che dalla decisione presa dalla Consob di vietare le vendite allo scoperto per un’ottantina di titoli del paniere principale. Nulla di sorprendente,…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI, SU LA TESTA. SPREAD IN CALO (MA NON TROPPO)

PIAZZA AFFARI, SU LA TESTA. SPREAD IN CALO (MA NON TROPPO)

Prova a ripartire Piazza Affari dopo la tempesta di ieri. Niente vendite allo scoperto su decisione della Consob. Leonardo +11% con il vento in poppa grazie ai conti. Spread a 250   Non resta che il rimbalzo, a Piazza Affari. Magari debole. Magari che parte forte e poi rallenta. Ma dopo il -16,9% e l’arretramento sotto i 15.000 punti, e soprattutto l’intervento della Consob che ha vietato, per la seduta odierna, le vendite allo scoperto,…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI DEBOLE DOPO I DUE CASI DI CORONAVIRUS

PIAZZA AFFARI DEBOLE DOPO I DUE CASI DI CORONAVIRUS

Piazza Affari tenta di mantenere una direzione lineare, ma il mercato manifesta timore per il virus cinese. Il Ftse Mib è l’unico indice europeo in rosso in avvio di contrattazioni. Ottima performance di Leonardo, male Enel Piazza Affari cerca con tutte le forze di non perdere terreno ma avvia l’ultimo giorno di contrattazioni della settimana con segno negativo, indebolita dalla situazione generalizzata dell’allarme-Coronavirus, dopo peraltro la conferma di due casi italiani a Roma. Il nostro…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI IN VERDE MA SI NAVIGA A VISTA

PIAZZA AFFARI IN VERDE MA SI NAVIGA A VISTA

Piazza Affari inzia la seduta con segno positivo nonostante la paura del Coronavirus. Anche gli altri listini europei cercano di tenere la testa alta. Spread in calo, i Btp consolidano il rally Piazza Affari avvia la seduta in territorio positivo, così come gli altri listini europei: l’indice principale della Borsa di Milano riporta un guadagno di circa mezzo punto percentuale, a quota 24.100. Giornata di guadagni per il comparto dei beni di largo consumo e…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI NEGATIVA. ACQUISTI SU LEONARDO E NEXI

PIAZZA AFFARI NEGATIVA. ACQUISTI SU LEONARDO E NEXI

Piazza Affari tratta sotto la parità con ribassi in linea con le altre borse europee. Sul listino milanese in focus Leonardo in scia alla nuova commessa negli Usa per il gruppo guidato dall’ad, Alessandro Profumo e Nexi   Partenza negativa per Piazza Affari e le principali borse europee, già reduce di una fiacca seduta, la prima della settimana, in linea con la debolezza diffusa in Europa. Nel dettaglio, il Ftse Mib dopo aver chiuso gli…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI: RESA DEI CONTI TRA TRIMESTRALI E FINE CICLO

PIAZZA AFFARI: RESA DEI CONTI TRA TRIMESTRALI E FINE CICLO

Piazza Affari si allontana dai massimi nonostante le buone trimestrali. Pesa esito del voto in Spagna e la decisione degli Stati Uniti sui dazi alle auto Inizio di settimana difficile per i mercati europei che si allontano dai massimi dell’ultimo anno e mezzo realizzati nella seduta di giovedì scorso (Ftse Mib 23.584, Dax 13.300), in scia alle incertezze sul piano macroeconomico e ai tempi ciclici maturi per uno storno. Piazza Affari viaggia sui 23.466, lasciando sul…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI SOPRA LA PARITA’, SPREAD IN AREA 165

PIAZZA AFFARI SOPRA LA PARITA’, SPREAD IN AREA 165

Tira il fiato il listino milanese. Cnh il titolo migliore, prese di beneficio su Leonardo Si stempera il clima di euforia di questa settimana in scia alla formazione del nuovo governo, su cui i mercati hanno scommesso da tempo. Da una parte c’è la cautela per un matrimonio, quello tra M5S e Pd, che rimane comunque inedito e “da gestire”. Dall’altra ci sta un fisiologico rallentamento dopo oltre quattro punti percentuali guadagnati in questa settimana….

Leggi tutto

MILANO DEBOLE, LO SPREAD SCOMMETTE FORTE SU CONTE

MILANO DEBOLE, LO SPREAD SCOMMETTE FORTE SU CONTE

Piazza Affari -0,1%, differenziale Btp-Bund ai minimi dal 2018. Morgan Stanley premia Leonardo Rimane forte il clima di fiducia dei mercati nei confronti della formazione del nuovo governo M5S-Pd. Lo dimostra lo spread che rimane sotto i 185 punti base (complice il Bund decennale di nuovo in area minimi storici) assieme al rendimento del Btp, a 1,1%, mai così basso da settembre 2016. Piazza Affari scambia sotto la parità in linea con le altre borse…

Leggi tutto

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN ROSSO. RISVEGLIO DELLO SPREAD

PIAZZA AFFARI CHIUDE IN ROSSO. RISVEGLIO DELLO SPREAD

Cautela in vista del G20 in programma nel fine settimana a Osaka. Vale per l’Europa come per l’Italia, non eccessivamente appesantita dall’effetto cedola, dove Poste, Snam e Terna hanno registrato i ribassi più importanti. Piazza Affari ha chiuso debole, sotto dello 0,49% con vendite concentrate soprattutto sul comparto  bancario a causa della decisione del Fondo Interbancario di valutare l’intervento in Carige. Rosso anche il resto del vecchio continente, in una giornata caratterizzata solo dall’indice di…

Leggi tutto

LEONARDO SPINGE PIAZZA AFFARI

LEONARDO SPINGE PIAZZA AFFARI

Sono i comparti media, servizi finanziari e materie prime a guidare Piazza Affari nel rimbalzo dopo tre sedute negative, in linea con i mercati europei in cerca di ossigeno dopo i risultati contrastanti delle recenti elezioni. Il Ftse Mib apre in rialzo, seppur timido, e riesce a rimanere in territorio positivo anche nel corso della mattinata, in attesa del preliminare del Pil Usa su base trimestrale e in assenza di dati macro significativi. Anche lo…

Leggi tutto
1 2