Investv: riflettori puntati su Saipem, Cucinelli ed EssilorLuxottica
Cerca
Close this search box.

Investv: riflettori puntati su Saipem, Cucinelli ed EssilorLuxottica

La puntata di Investv di oggi 22 novembre 2022, il format realizzato da Vontobel Certificati, vede contrapposti Sante Pellegrino, per la squadra azzurra, e Giancarlo Prisco, per la squadra gialla. Ricordiamo che l’appuntamento con Investv, come di consueto, è visibile in diretta streaming dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 21 novembre 2022

Nella puntata di Investv del 21 novembre 2022 ha preso parte Biagio Milano, per la squadra azzurra, il quale ha effettuato un’operazione su Enel. Il trader ritiene che questo titolo possa soffrire a causa dello stacco dei dividendi e, quindi, ipotizza un ritracciamento di breve dei prezzi. Tony Cioli Puviani, per la squadra gialla, ha messo in campo un’operazione sul Dax. Cioli Puviani ritiene che, per l’indice tedesco i tempi siano maturi per una correzione dopo le ultime settimane di rialzi.

Performance della giornata:

  • Tony Cioli Puvian, per la squadra gialla: -0,85%;
  • Biagio Milano, per la squadra azzurra +2,63%.

Performance complessiva:

  • Totale squadra gialla: -7,13%;
  • Totale squadra azzurra: +20,28%.

Punteggio: 16-16

Investv: i temi della puntata del 22 novembre 2022

I tempi della puntata di Investv di oggi 22 novembre 2022 sono i seguenti: la sentenza algerina per Saipem, Eni e l’accordo Brunello Cucinelli – EssilorLuxottica per la produzione di occhiali. Riflettori puntati sul titolo Saipem, dopo che venerdì 18 novembre 2022 la Corte Suprema algerina si è pronunciata formalmente nell’ambito del procedimento penale, che ha coinvolto il progetto GNL3 Arzew. Sono stati rigettati i motivi del ricorso di Saipem, la quale ha intenzione di impugnare la decisione presso le sedi competenti. In estrema sintesi la Corte di Appello ha confermato la sentenza di primo grado del 14 febbraio 2022 del Tribunale di Algeri. L’accusa, nei confronti di Saipem, è di maggiorazioni nei prezzi nell’aggiudicazione dei contratti e false dichiarazioni doganali.

Brunello Cucinelli ha firmato un accordo con EssiloLuxottica per la progettazione, produzione e distribuzione di occhiali da vista e da sole. L’accordo legherà le due società per i prossimi dieci anni: entrerà, infatti, in vigore il prossimo 1° gennaio e rimarrà in vigore fino al 31 dicembre 2032. La prima collezione uscirà nel corso del primo trimestre 2024 ed è a tutti gli effetti un’estensione della collaborazione in corso tra le due società, che era stata avviata nel 2021 con il lancio della prima capsule di occhiali con il logo Brunello Cucinelli e Oliver Peoples, marchio di EssilorLuxottica.

 

Questa scelta che abbiamo condiviso con la stimatissima EssilorLuxottica è molto di più di una firma, è un atto di reciproco affetto e stima – commenta Brunello Cucinelli, presidente esecutivo e direttore creativo della casa di moda – tra due realtà che nascono dalla passione per la bellezza e per la cura delle cose fatte per bene. Con il compianto Leonardo Del Vecchio, del resto, ho sempre avuto un rapporto speciale.

 

 

AUTORE

Picture of Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo

Pierpaolo Molinengo, giornalista, ha una laurea in materie letterarie ed ha iniziato ad occuparsi di economia fin dal 2002, concentrandosi dapprima sul mercato immobiliare, sul fisco e i mutui, per poi allargare i suoi interessi ai mercati emergenti ed ai rapporti Usa-Russia. Scrive di attualità, tasse, diritto, economia e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *