Investv: sui mercati è il giorno delle tre streghe - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: sui mercati è il giorno delle tre streghe

Investv: sui mercati è il giorno delle tre streghe

Nell’ultima puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei trader e quella dei capitani, si confronteranno Sante Pellegrino e Pietro Origlia. Inoltre nel corso della trasmissione Gino Zincone di Vontobel si soffermerà sui nove nuovi Memory Cash Collect Airbag Certificate, legati a basket geografici rappresentativi delle principali nazioni partecipanti ai Campionati europei UEFA Euro 2024. La trasmissione come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata del 20 giugno

Nella puntata di ieri si sono confrontati Pietro Di Lorenzo per la squadra dei trader e Riccardo Designori per quella dei capitani. Il primo trader ha proposto una strategia short intraday sul titolo Leonardo con un ingresso in area 22,56 euro, uno stop situato a 22,8 euro e un obiettivo posto a 22 euro. L’operazione andando in stop ha generato una performance negativa del 3,19%, comprensiva di una leva del 3%.

Riccardo Designori ha invece presentato una strategia multiday long sul titolo LVMH con un’entrata in area 710,6 euro, uno stop a 699 euro e un target posto a 754 euro. Con una chiusura dell’azione in area 713,60 euro, l’operazione rimarrà valida per le prossime sedute.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Le prese di beneficio che hanno caratterizzato la seconda parte della seduta di Wall Street ieri, impattano sui mercati azionari del Vecchio continente che hanno inaugurato l’ultima giornata della settimana in generale territorio negativo. In una seduta che sarà caratterizzata dalle scadenze tecniche delle tre streghe, il focus degli investitori sarà rivolto agli indici Pmi sia manifatturieri che dei servizi in arrivo da Europa e Usa.

Nel corso della trasmissione torneremo ad analizzare l’indice FTSE Mib che, dopo essersi lasciato alle spalle le importanti resistenze in area 33.300 punti, si è spinto fin verso i 33.600 punti. Cosa attendersi ora per le prossime giornate?

Tra i titoli da seguire nella giornata odierna troviamo Iveco ed STMicroelectronics che hanno avviato operazioni di buyback, Fincantieri che ha comunicato il prezzo dell’aumento del capitale a 2,62 euro e infine Acea che ha annunciato l’entrata in produzione dell’impianto fotovoltaico costruito in Sicilia dalla controllata Acea Solar.

 

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *