Cina: Goldman Sachs taglia le previsioni sul PIL al 4%

Cina: Goldman Sachs taglia le previsioni sul PIL al 4%

Goldman Sachs ha ridotto le previsioni per il PIL della Cina al 4% quest’anno, dopo che in precedenza aveva indicato un tasso di crescita del 4,5%. Questa nuova proiezione sconta il presupposto che il Governo fornisca un maggiore sostegno nei prossimi mesi all’economia, il mercato immobiliare migliori e l’epidemia da Covid-19 sia maggiormente sotto controllo. La banca d’affari si unisce quindi ad altri 3 grossi istituti finanziari americani che recentemente avevano tagliato le stime sulla…

Leggi tutto

Liquidità: nei fondi mai così alta da attacco a Torri Gemelle

Liquidità: nei fondi mai così alta da attacco a Torri Gemelle

Era dall’attacco alle Torri Gemelle avvenuto l’11 settembre del 2001 che i gestori dei fondi non tenevano un livello così alto di liquidità nei portafogli d’investimento. In base ai dati di Bank of America, che ha raccolto le informazioni di 288 tra fondi pensioni, compagnie assicurative, gestori patrimoniali ed hedge fund che insieme amministrano assets per circa 833 miliardi di dollari, in media il denaro in contanti è cresciuto del 6,1% annuo.  Ad alimentare il…

Leggi tutto

Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

In questi giorni le principali banche USA di Wall Street hanno riportato le potenziali perdite derivanti dalla guerra Russia-Ucraina. Nel farlo, hanno anche affermato che il mercato avrebbe continuando a registrare molta volatilità, sebbene abbiano precisato che le perdite saranno gestibili. Tuttavia, alcune preoccupazioni rimangono in essere e possono portare a situazione borderline, come la cancellazione degli scambi che si è verificata nel London Metal Exchange relativamente al nichel. Ma vediamo nel dettaglio com’è la…

Leggi tutto

Trimestrali USA: Goldman Sachs batte attese, azioni pronte a rimbalzo?

Trimestrali USA: Goldman Sachs batte attese, azioni pronte a rimbalzo?

Prosegue la stagione delle trimestrali USA e a Wall Street oggi era il giorno di Goldman Sachs che ha comunicato conti in discesa ma battendo le attese degli analisti. Nello specifico la banca statunitense ha chiuso il 1° trimestre del 2022 con un utile che si è quasi dimezzato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, passando da 6,71 miliardi di dollari ai 3,83 miliardi di dollari attuali. L’utile per azione si è attestato a…

Leggi tutto

Strategia 60/40: ecco perché oggi non funziona più

Strategia 60/40: ecco perché oggi non funziona più

La strategia 60/40 ha rappresentato per decenni un caposaldo del modello di gestione dei portafogli di investimento. Impiegare le proprie risorse nel 60% di azioni e nel 40% di obbligazioni ha permesso di ottenere rendimenti interessanti soprattutto nel periodo recente in cui le Banche centrali hanno tenuto i tassi d’interesse schiacciati verso lo zero e le quotazioni azionarie sono salite in linea retta. La presenza delle obbligazioni ha fatto da argine per frenare le turbolenze…

Leggi tutto

Goldman Sachs compra NN IP per 1,7 miliardi di euro

Goldman Sachs compra NN IP per 1,7 miliardi di euro

Continua il risiko nell’industria dell’asset management, che da qualche anno sembra aver intrapreso la strada di una maggior concentrazione guidata dalle big delineando un mercato sempre meno frammentato. In questo caso il colosso protagonista è Goldman Sachs, che ha acquisito il gestore patrimoniale olandese NN Investment Partners per 1,7 miliardi di euro. In decima posizione nel ranking globale, l’asset manager newyorkese mira ad affermare ulteriormente la sua presenza in Europa. Ma non solo. NN Investment…

Leggi tutto

Goldman Sachs: un fondo investimenti alternativi per ex partner

Goldman Sachs: un fondo investimenti alternativi per ex partner

Goldman Sachs lancia un’offerta ai suoi ex partner consentendo l’accesso esclusivo al Fondo 1869, il nuovo veicolo d’investimento che prende il nome dall’anno di fondazione della banca d’affari americana. Tale fondo è gestito dalla divisione asset management dell’azienda e investe in fondi privati focalizzati su investimenti alternativi come private equity e asset immobiliari. L’importo massimo che è possibile investire è di 5 milioni di dollari e la particolarità sta nel fatto che le commissioni di…

Leggi tutto

Azioni asiatiche: ecco dove investire per JP Morgan e Goldman Sachs

Azioni asiatiche: ecco dove investire per JP Morgan e Goldman Sachs

Alcune azioni asiatiche potrebbero essere una buona scelta di sicurezza per gli investitori secondo JP Morgan e Goldman Sachs, in un momento in cui il mondo intero è scosso dalla guerra Russia-Ucraina. Gli analisti delle 2 banche d’affari ritengono che per un decennio le azioni di quell’area siano state sottovalutate e quindi abbiano sottoperformato rispetto al resto. Oggi invece hanno delle buone chances per ripartire e quindi rappresentare delle interessanti opportunità d’acquisto. Il sud-est asiatico…

Leggi tutto

Buyback: 2022 boom a Wall Street, ecco perché

Buyback: 2022 boom a Wall Street, ecco perché

A Wall Street quest’anno i buyback sono esplosi a un volume record, con le società che stanno sfruttando i cali delle quotazioni per pagare di meno. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno si è avuto un aumento del 19,5% a 319 miliardi di dollari, contro i 267 miliardi del 2021, in base ai dati forniti da Goldman Sachs.  Al gruppo si sono unite persino le società che normalmente puntano sulla crescita di valore delle azioni…

Leggi tutto

Azioni cinesi: a marzo i più grandi deflussi dalla pandemia

Azioni cinesi: a marzo i più grandi deflussi dalla pandemia

Il mese di marzo non è stato molto positivo per le azioni cinesi in termini di flussi di denaro. Gli investitori stranieri hanno già scaricato circa 9,5 miliardi di dollari, il secondo più grande prelievo mensile dal 2014, dopo quello di 10,6 miliardi di marzo 2020, quando scoppiò la pandemia. L’esodo peggiore questo mese si è avuto tra il 14 e il 15 marzo, allorché si è avuto un crollo delle azioni cinesi sia onshore…

Leggi tutto
1 2 3 4