Netflix: news e analisi sul colosso streaming - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Netflix

In questa sezione di Borsa&Finanza trovi le notizie e le analisi relative a Netflix. Nata nel 1997, l’azienda è stata fondata da Reed Hastings, ingegnere informatico laureato a Stanford. Dopo aver dovuto sborsare una penale da 40 dollari per aver restituito il film Apollo 13 in ritardo, Hastings ha pensato di realizzare un servizio per il noleggio di DVD, VHS e videogiochi tramite posta. Nel 2007 al servizio di noleggio è stata affiancata una piattaforma per lo streaming video che permette, tramite il pagamento di un abbonamento mensile, di guardare tutti i contenuti desiderati. Nel 2020 Netflix ha introdotto i videogiochi: secondo una ricerca Apptopia citata dalla rivista Wired, il 99% degli utenti non conosce la possibilità di utilizzare i videogiochi di Netflix. Nel 2022 il numero di abbonati si attesta a 220 milioni. Secondo indiscrezioni, a breve sarà lanciato un abbonamento low cost che prevede, in via sperimentale in alcuni Paesi selezionati, la diffusione di spot pubblicitari. Con codice ISIN US64110L1061 e ticker NFLX, le azioni Netflix dal 2002 sono quotate sul Nasdaq.

L'esterno di una sede di Netflix
Weekly Turbo24

Azioni Netflix: vendite temporanee dopo la trimestrale?

Nel primo trimestre del 2024 il re dello streaming Netflix ha confermato la posizione dominante nel mercato con 9,33 milioni di nuovi abbonamenti, doppiando le previsioni degli analisti di Wall

La sede di Netflix a Los Angeles
Asset Class

Netflix: business maturo, ecco come corre ai ripari

È ancora troppo presto per dire che Netflix stia raschiando il fondo del barile dei potenziali abbonati al suo servizio streaming. Nel mondo, e soprattutto in Asia, rimangono ancora ingenti