LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 10 FEBBRAIO 2020

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 10 FEBBRAIO 2020

Coronavirus ancora protagonista, in una settimana che vede anche la pubblicazione di dati sull’inflazione in Europa e Usa Il coronavirus fa ancora paura È il coronavirus ancora la principale incognita per i mercati. Nonostante la settimana scorsa sia stata caratterizzata da nuovi massimi degli indici americani, permane la forte incertezza legata all’evoluzione dell’epidemia, soprattutto dopo che sono circolate indiscrezioni sui passi in avanti fatti nel trattamento terapeutico. L’Asia inizia la settimana in rosso, con il…

Leggi tutto

RENAULT GIU’ IN PICCHIATA. FT: DIVORZIO CON NISSAN VICINO

RENAULT GIU’ IN PICCHIATA. FT: DIVORZIO CON NISSAN VICINO

L’accelerazione del progetto dopo la fuga di Ghosn. La compagnia francese perde il 3%   Pesante performance alla Borsa di Parigi per Renault. A metà mattinata le quotazioni del titolo sono in discesa del 3,6%, per un aggiornamento dei minimi dal 2013, a 40,160 euro. Pesano le indiscrezioni riportate dal Financial Times questa mattina. Nissan sarebbe intenzionata a mettere definitivamente fine all’alleanza con la compagnia francese dopo quasi vent’anni. Secondo il FT esisterebbe infatti un…

Leggi tutto

TRATTATIVA FCA-PSA, RESTA IL NODO DEL GOVERNO FRANCESE

TRATTATIVA FCA-PSA, RESTA IL NODO DEL GOVERNO FRANCESE

Il gruppo franco-italo-americano varrebbe 50 miliardi di dollari, più potente di Gm   Carlos Tavares Ceo, John Elkann presidente. Così andrebbe a delinearsi il board del nuovo polo Fca-Peugeot. Le trattative sono in corso: l’attuale amministratore delegato del gruppo francese andrebbe al comando operativo. L’obiettivo è creare una società paritaria, 50 Fiat Chrysler Automobile, 50 Peugeot, in grado di occupare tra il terzo e il quarto posto nella classifica globale dei costruttori. Era stato il…

Leggi tutto

RENAULT TRAVOLGE FCA. A ROMA TAVOLO DI GOVERNO SULL’AUTO

RENAULT TRAVOLGE FCA. A ROMA TAVOLO DI GOVERNO SULL’AUTO

Profit warning per la società francese, che crolla di oltre il 12% trascinando giù Fca Se si voleva impressionare il governo sullo stato del settore auto in Italia, proprio nel giorno dell’avvio del tavolo tecnico sull’auto, non si poteva scegliere giornata più adatta. Oggi, a Piazza Affari, Fca ha perso il 2,5% a 11,83 euro, e ha trascinato al ribasso il resto dei titoli dell’automotive. Grafico Fiat Chrysler Automobile by TradingView A regalare una giornata…

Leggi tutto

AUTO, CROLLA FERRARI. BOLLORE’: FCA-RENAULT MAI PIU’

AUTO, CROLLA FERRARI. BOLLORE’: FCA-RENAULT MAI PIU’

Comparto in rosso a Piazza Affari dopo i dati sull’industria. Ford declassato a “Junk” da Moody’s Crolla il settore automotive dopo i dati sulla produzione industriale. A pesare infatti sulla contrazione dello 0,7% a luglio mese su mese c’è proprio il settore auto: -14%. In borsa l’intero comparto è quello che registra le vendite più consistenti a Piazza Affari, a partire da Ferrari, che perde quasi sei punti percentuali, per un andamento in contro tendenza…

Leggi tutto

LA TRADE WAR USA-CINA TIENE IN OSTAGGIO LE BORSE EUROPEE

LA TRADE WAR USA-CINA TIENE IN OSTAGGIO LE BORSE EUROPEE

Parigi è la peggiore (-2%). Corsa ai beni rifugio: Franco Svizzero, Oro (ai massimi dal 2013),  Yen e obbligazioni Non si arresta il bagno di sangue avviato venerdì per le borse europee. La Cina risponde agli Stati Uniti svalutando lo Yuan, ai minimi dal 2008, per rendere appetibili le loro merci dopo le nuove tariffe annunciate da Donald Trump al 10% su 300 miliardi di dollari di prodotti destinati all’export, in aggiunta a quelle già…

Leggi tutto

AUTO, CROLLA LA PRODUZIONE. LA REAZIONE DEI MERCATI

AUTO, CROLLA LA PRODUZIONE. LA REAZIONE DEI MERCATI

Il mercato dell’auto affonda, con la produzione italiana che crolla ad aprile del 17,1% rispetto all’anno precedente, nei dati corretti per gli effetti di calendario. Lo ha reso noto l’Istat ed è anche per questo che le strategie dei grandi gruppi prevedono, in particolare per supportare gli investimenti sull’elettrico, sempre più collaborazioni tra potenziali rivali, se non fusioni, come per il caso, al momento saltato, tra Fca e Renault. Già, per il momento. Perché a…

Leggi tutto

FCA RITIRA L’OFFERTA, RENAULT CROLLA IN BORSA

FCA RITIRA L’OFFERTA, RENAULT CROLLA IN BORSA

Ha perso oltre il 6% nella borsa di Parigi il titolo Renault, dopo il ritiro della proposta di fusione da parte di Fca avvenuto a tarda notte, a seguito delle indiscrezioni riportate precedentemente da Bloomberg e dal Wall Street Journal. In rosso anche Nissan e Mitsubishi, gli alleati nipponici del gruppo francese: rispettivamente giù dell’1,7% e del 5,86% nell’indice Nikkei di Tokyo. Fiat Chrysler è riuscita a recuperare terreno dopo un’apertura pesante, -2,53%, che aveva…

Leggi tutto

FCA-RENAULT, UNA FUSIONE DA 170 MILIARDI DI EURO

FCA-RENAULT, UNA FUSIONE DA 170 MILIARDI DI EURO

Il primo a darne notizia è stato il Financial Times, proprio la domenica del voto europeo. Lunedì, prima dell’apertura delle borse, la nota ufficiale pubblicata da Fiat Chrysler Automobile, firmata dall’amministratore delegato Mike Manley. Infine l’accoglienza, con tanto di “brindisi”, a Piazza Affari, dove i due titoli hanno subito guadagnato oltre dieci punti percentuali a testa, sull’onda dell’entusiasmo per un matrimonio che può valere un giro d’affari di 170 miliardi di euro. La proposta di…

Leggi tutto

MULTA UE IN ARRIVO: MILANO IN ROSSO, SPREAD SU

MULTA UE IN ARRIVO: MILANO IN ROSSO, SPREAD SU

Seduta a due facce per Piazza Affari. Che parte a razzo in mattinata, con la proposta di Fca per la fusione con Renault a fare da propulsore. Il listino milanese tocca subito il massimo da mercoledì per poi ritracciare, perdendo terreno nel corso della mattinata, pur mantenendosi sopra il mezzo punto percentuale. I rumors lanciati da Bloomberg su una possibile procedura nei confronti dell’Italia per mancata riduzione del debito (si parla di 3,5 miliardi di…

Leggi tutto