Azioni value: ecco come hanno preso il sopravvento sui titoli growth

Azioni value: ecco come hanno preso il sopravvento sui titoli growth

Le azioni value sembrano aver preso il sopravvento da oltre un anno sui mercati finanziari, dopo un lunghissimo periodo in cui i titoli growth hanno avuto la meglio. Con la grande crisi del 2008, il fiume di denaro che è stato riversato da parte della Federal Reserve sull’economia reale e sui mercati finanziari a tassi prossimi allo zero ha favorito gli investimenti sulla crescita penalizzando nel contempo quelle società più mature, che basano il loro…

Leggi tutto

Outlook 2022: azioni europee viste ancora in rialzo

Outlook 2022: azioni europee viste ancora in rialzo

Cosa attendersi dalle Borse europee il prossimo anno? Qual è l’outlook 2022 sulle azioni d’Europa? I temi in campo non mancano, a iniziare dal coronavirus. Nonostante l’aumento dei casi Covid-19 delle ultime settimane, l’andamento della campagna vaccinale rende improbabili nuovi lockdown prolungati. Questo è un buon segno per le aziende europee che, secondo Martin Skanberg, Fund Manager European Equities di Schroders, nel 2022 vedranno un aumento dei profitti. Secondo l’esperto i guadagni aziendali in Europa aumenteranno…

Leggi tutto

Oro, prospettive scintillanti oltre la fase di volatilità: l’analisi di Schroders

Oro, prospettive scintillanti oltre la fase di volatilità: l’analisi di Schroders

A cura di James Luke, co-gestore del fondo Schroder ISF Global Gold, Schroders.   Con l’intensificarsi dei timori riguardo al coronavirus e il collasso del prezzo del petrolio, si registra una corsa verso la liquidità in tutte le asset class. L’oro e l’azionario aurifero sono stati anch’essi colpiti in questa fase di stress. I prezzi del metallo prezioso sono crollati, per poi tornare a livelli invariati per quest’anno, mentre l’azionario legato al gold è ora…

Leggi tutto

LA GUERRA DEL PETROLIO, SPIEGATA BENE

LA GUERRA DEL PETROLIO, SPIEGATA BENE

In collaborazione con Schroders, Ubp e La Francaise, dieci domande e dieci risposte sul conflitto tra Russia e Arabia Saudita: cosa succede al petrolio, chi ci  rimetterà di più, cosa accadrà in futuro   1- Cosa è successo venerdì 6 marzo? L’Opec e i suoi alleati non sono riusciti a raggiungere un accordo durante il vertice di Vienna per ridurre ulteriormente la produzione del petrolio al fine di riequilibrare il mercato de sostenere i prezzi….

Leggi tutto

LE BANCHE CENTRALI INIZIANO A REAGIRE AL CORONAVIRUS

LE BANCHE CENTRALI INIZIANO A REAGIRE AL CORONAVIRUS

Prima della Fed, la Reserve Bank of Australia e la People’s Bank of China. La Bce sarà la prossima. A cura di Irene Lauro, Economista, Schroders   Le aspettative per la Fed erano per un taglio dei tassi dall’1,75% all’1,25%, mossa che è effettivamente stata annunciata. Probabilmente prima del previsto, due settimane prima della riunione programmata, un’anticipazione che per molti suona come un campanello d’allarme, come a dire: i rischi di un impatto significativo globale…

Leggi tutto

SCHRODERS: L’EUROZONA SARA’ IL PROSSIMO GIAPPONE

SCHRODERS: L’EUROZONA SARA’ IL PROSSIMO GIAPPONE

Dalla bolla speculativa del 1991 sull’economia del Giappone all’andamento dell’Europa nei giorni nostri. Di Azad Zangana, Senior European Economist and Strategist e Piya Sachdeva, Economist, Schroders   Le difficoltà economiche del Giappone nei primi anni ’90 hanno reso “Giapponesizzazione” un termine ampiamente usato nel lessico finanziario, per descrivere le economie che sembrano aver intrapreso lo stesso percorso del Sol Levante. Un sentiero che nessun Paese vuole seguire. Dalla bolla speculativa del 1991, l’economia giapponese ha attraversato decenni…

Leggi tutto

CORONAVIRUS, L’ECONOMIA GLOBALE E’ A RISCHIO INFEZIONE?

CORONAVIRUS, L’ECONOMIA GLOBALE E’ A RISCHIO INFEZIONE?

Coronavirus e mercati, ecco l’ultima preview del team Multi-Asset di Schroders     AZIONARIO     Restiamo positivi, soprattutto sugli Stati Uniti, nonostante un potenziale aumento della volatilità nelle prossime settimane, a causa del coronavirus. Il contesto di liquidità e i bassi rendimenti offerti dai bond continuano a supportare valutazioni elevate   TITOLI DI STATO   L’aumento della liquidità e la caccia al rendimento globale ci portano a favorire i bond a più lunga scadenza,…

Leggi tutto

ENERGIA: RISPLENDONO LE PROSPETTIVE PER IL SOLARE

ENERGIA: RISPLENDONO LE PROSPETTIVE PER IL SOLARE

Nel passaggio da fonti inquinanti all’energia rinnovabile, le opportunità di investimento sono di 120mila miliardi di dollari per i prossimi 30 anni. Solare, eolico e non solo. A cura di Mark Lacey, Head of Commodities, Schroders   Per transizione energetica globale si intende il cambiamento nella fornitura di energia del mondo, ovverosia il passaggio dalle fonti inquinanti – come il carbone e l’oil&gas – a quelle rinnovabili. Questa evoluzione rappresenta un’opportunità di investimento da 120.000…

Leggi tutto

GIAPPONE VERSO LA RECESSIONE TECNICA, MA IL RIMBALZO ARRIVERA’

GIAPPONE VERSO LA RECESSIONE TECNICA, MA IL RIMBALZO ARRIVERA’

Controcorrente rispetto a Schroders, secondo Jesper Koll, Senior Adviser to WisdomTree, per il Giappone il rallentamento è solo temporaneo    Il rapporto sul Pil del Giappone è stato eccezionale per due motivi: primo, perché è stato peggiore del previsto, con una contrazione del 6,3% contro le aspettative di un -3,8%; secondo, perché non c’è dubbio su cosa l’abbia determinato. Sì, è stato l’aumento delle imposte (dal 1° ottobre l’IVA è passata dall’8% al 10%). Questo…

Leggi tutto

HI-TECH: I TESORI NASCOSTI DELL’EUROPA

HI-TECH: I TESORI NASCOSTI DELL’EUROPA

Il settore tecnologico europeo messo in ombra dalle società superstar del tech negli Stati Uniti e in Asia: ma è veramente così? L’analisi di Vijay Anand, Analyst, European Equities, Schroders Per molto tempo il settore tecnologico europeo è stato messo in ombra dalle società superstar del tech negli Stati Uniti e in Asia. In effetti, nessuna società tech europea ha un nome popolare, sicuramente non al livello di Apple, Samsung, Microsoft o Google. Nokia ci è…

Leggi tutto
1 2