Twitter: news e approfondimenti - Borsa&Finanza

Twitter

In questa sezione di Borsa&Finanza trovi le notizie e le analisi relative a Twitter, un servizio di notizie e microblogging con sede a San Francisco (Stati Uniti) fondato, nel 2006, da Jack Dorsey. Twitter è spesso chiamato “il servizio SMS di Internet” perché basato su messaggi, chiamati appunto tweet, che non possono superare i 280 caratteri (inizialmente erano 140). A livello globale, Twitter ha quasi 400 milioni di utenti (di cui 77,7 milioni negli Stati Uniti) che ogni giorno inviano circa 500 milioni di tweet. Si calcola che nel 2022 l’utente medio di Twitter abbia passato 6 minuti al giorno sulla piattaforma (contro i 21 di Facebook, i 12 di Instagram ed i 7 di TikTok e Snapchat).

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le azioni Twitter non sono quotate sul Nasdaq: da novembre 2013 il titolo, con simbolo TWTR, è scambiato sul New York Stock Exchange. A fine aprile 2022, il Consigli o di amministrazione di Twitter ha concordato un’acquisizione da 44 miliardi di dollari da parte di Elon Musk, CEO di SpaceX e Tesla. A luglio Musk ha fatto sapere di voler rinunciare all’accordo a causa delle mancate informazioni sugli account falsi. Dopo essersi dimesso dalla carica di Amministratore Delegato a novembre 2021, Dorsey a maggio 2022 ha lasciato il Cda della società. Dopo una serie di difficoltose trattative, Musk ha preso il controllo di Twitter. La partenza non è stata semplice, visto che il patron di Tesla ha licenziato metà della forza lavoro e sciolto il vecchio CdA, suscitando dubbi in chi comprava pubblicità sulla piattaforma e provocando una grande migrazione di utenti.

Elon Musk: come pagherà realmente il prezzo per Twitter?
Asset Class

Elon Musk: come pagherà realmente il prezzo per Twitter

Elon Musk ha fatto vivere in questi mesi una giostra di situazioni altalenanti riguardo l’acquisizione da 44 miliardi di dollari di Twitter. Quando la scorsa primavera ha lanciato l’offerta a