House of Trading 10 maggio 2022: le trimestrali brillanti non bastano a riportare ottimismo sui mercati

House of Trading 10 maggio 2022: le trimestrali brillanti non bastano a riportare ottimismo sui mercati

I risultati sopra le attese registrati dalle aziende americane ed europee nel primo trimestre del 2022 non sembrano sufficienti per quietare i timori degli investitori relativi al contesto macroeconomico e geopolitico. Per questo motivo, le principali piazze finanziarie globali continuano a soffrire e a macinare performance in rosso da inizio anno: S&P 500 -16%, Nasdaq -25%, Dow Jones -11%, Stoxx Europe 600 -13%. Circa l’82% delle società dell’S&P 500 ad oggi ha infatti pubblicato i…

Leggi tutto

House of Trading 03 maggio 2022: trimestrali italiane sotto la lente in attesa di Powell

House of Trading 03 maggio 2022: trimestrali italiane sotto la lente in attesa di Powell

Sarà focalizzato sulle azioni italiane lo scontro di House of Trading di martedì 3 maggio 2022? Sullo sfondo macroeconomico incombe la riunione del FOMC del 3-4 maggio, che dovrebbe dare una sterzata aggressiva alla politica monetaria americana tramite un rialzo dei tassi di 50 punti base. L’atteggiamento sempre più falco della Fed è giustificato da un ritardo nel ritiro delle misure straordinarie di sostegno monetario e dal tasso di inflazione USA balzato all’8,5%, ovvero il…

Leggi tutto

Rize ETF: 2 nuovi ETF per mettere in portafoglio pet economy e digitalizzazione degli emergenti

Rize ETF: 2 nuovi ETF per mettere in portafoglio pet economy e digitalizzazione degli emergenti

Gli investitori europei hanno dal 26 aprile 2022 l’opportunità di puntare sulla pet economy e sulla rivoluzione Internet dei mercati emergenti grazie ai due nuovi ETF emessi da Rize ETF, il primo emittente europeo di ETF tematici specializzati. Oltre che su Borsa Italiana, entrambi gli ETF sono quotati anche sulla London Stock Exchange, sullo Xetra di Francoforte e sul SIX di Zurigo. Rize Pet Care UCITS ETF è una novità assoluta nel panorama investibile degli…

Leggi tutto

Il Real Estate inglese? Offre il miglior potenziale di crescita

Il Real Estate inglese? Offre il miglior potenziale di crescita

Il Real Estate del Regno Unito offre agli investitori il miglior potenziale di crescita rispetto all’Europa continentale. È quanto emerso dall’ultima edizione della Real Assets House View di Aviva Investors, la divisione globale di asset management di Aviva, che riunisce la view e le analisi di tutti i team di investimento nel settore immobiliare, delle infrastrutture e del private debt per fornire ad Aviva la base da cui attingere per prendere decisioni di investimento nelle…

Leggi tutto

BNP Paribas: due nuove obbligazioni a tasso misto per sfruttare il rialzo dei tassi

BNP Paribas: due nuove obbligazioni a tasso misto per sfruttare il rialzo dei tassi

BNP Paribas ha allargato la sua vetrina di prodotti di investimento quotando sul MOT di Borsa Italiana due nuove obbligazioni a tasso misto in Euro. L’aumento dell’inflazione, sia in USA che in Europa, ha fatto tornare al centro dell’attenzione il rialzo dei tassi di interesse (con la Fed che ha già iniziato il percorso di aumento del costo del denaro), che ha risvegliato i rendimenti dei bond. Per capire l’entità di questo fenomeno basti pensare…

Leggi tutto

AIPB: Ragaini nuovo Presidente, ecco quali sfide attendono il private banking

AIPB: Ragaini nuovo Presidente, ecco quali sfide attendono il private banking

Il CdA di AIPB  si è riunito in prima seduta per nominare i nuovi organi sociali e per analizzare le evoluzioni dell’industria del Private Banking e le previsioni per il triennio 2022-2024, alla luce delle prospettive nel mutato scenario economico finanziario. Ad Andrea Ragaini (Vice Direttore Generale Vicario di Banca Generali) è stata affidata la presidenza e a Claudio Devecchi (docente di Strategia e Politica Aziendale e Management dell’Università Cattolica di Milano) la vicepresidenza, mentre…

Leggi tutto

House of Trading 26 aprile 2022: Musk distoglie l’attenzione dai rischi dei mercati

House of Trading 26 aprile 2022: Musk distoglie l’attenzione dai rischi dei mercati

Questa settimana House of Trading sarà tutta incentrata sulle operazioni di Elon Musk? Dopo un avvio di settimana pesante soprattutto sulle Borse europee, dovuto all’aumento dei contagi da Covid in Cina, alle preoccupazioni per una soluzione remota della crisi ucraina e all’atteggiamento sempre più hawkish delle principali Banche Centrali, nella serata del 25 aprile 2022 in Italia è arrivata la notizia che Twitter ha accettato l’offerta di acquisto da 44 miliardi di dollari da parte…

Leggi tutto

Transizione energetica: da WisdomTree due nuovi ETC sui metalli

Transizione energetica: da WisdomTree due nuovi ETC sui metalli

Nonostante la guerra Russia-Ucraina stia rallentando il macrotrend della transizione energetica per sopperire ai mancati approvvigionamenti provenienti dalla Russia, nel lungo periodo il tema di investimento rimane predominante, anche grazie all’obiettivo numero 7 dell’Agenda di Sviluppo Sostenibile 2030 stilata dall’ONU. Al fine di facilitare la rivoluzione green e sostenere la proliferazione di veicoli elettrici, batterie, cavi, turbine e pannelli solari, alcune materie prime derivanti da estrazione saranno interessate da livelli di domanda senza precedenti. Motivo…

Leggi tutto

Investire nel Metaverso: tutto ciò che non avete mai osato chiedere

Investire nel Metaverso: tutto ciò che non avete mai osato chiedere

Dopo che Facebook ha cambiato nome in Meta, il termine Metaverso è sulla bocca di tutti. Davvero la società e l’economia verranno rivoluzionate da quello che viene anche chiamato web 3.0? Siamo sicuri che questa tecnologia prenderà piede? Dove nasce, perché è stato inventato e come si diffonderà? Meglio la realtà virtuale o quella aumentata? Quali sono i contro, ma anche vincitori e vinti di questa nuova tecnologia? A queste domande ha risposto Ivan Mazzoleni,…

Leggi tutto

Banche francesi impermeabili alle elezioni, ma occhio a 3 rischi

Banche francesi impermeabili alle elezioni, ma occhio a 3 rischi

A differenza di cinque anni fa, le banche francesi sembrano meno vulnerabili a una vittoria nazional-populista alle elezioni presidenziali, il cui secondo turno è previsto per questa domenica 24 aprile. È vero che la Francia ricopre oggi una posizione centrale in Europa, sia perché fino al 30 giugno 2022 detiene la Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea, sia perché è la sesta economia più grande del mondo, e quindi l’evento avrebbe risonanza globale a livello geopolitico….

Leggi tutto
1 2 3 4