House of Trading 19 luglio 2022: come investire in attesa di Draghi e BCE - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

House of Trading 19 luglio 2022: come investire in attesa di Draghi e BCE

House of Trading 19 luglio 2022: come investire in attesa di Draghi e BCE

Alle 17:30 torna l’appuntamento con “House of Trading – Le carte del mercato”. La ventottesima puntata della trasmissione sarà visibile sul canale YouTube di BNP Paribas e vedrà il duello tra Giovanni Picone per la squadra dei trader e Paolo D’Ambra per quella degli analisti.

Le strategie di Giovanni e Paolo saranno costruite considerando il newsflow proveniente dal fronte delle trimestrali americane (questa sera riporterà Netflix dopo la chiusura di Wall Street). Nel frattempo sui mercati domina l’attendismo: a Piazza Affari per la giornata di domani, decisiva per le sorti di Draghi, su tutte le Borse per il meeting della svolta della BCE in programma giovedì 21 luglio 2022. La Banca centrale europea rialzerà i tassi per la prima volta in dieci anni e potrebbe spingersi fino a un ritocco di mezzo punto percentuale. Potrebbe inoltre fornire  i dettagli dello scudo anti-spread.

 

House of Trading: i trader tornano in vantaggio 

La ventisettesima puntata, del 12 luglio 2022, ha visto i trader tornare in vantaggio sugli analisti per 29 a 27. Del trader Stefano Serafini sono infatti andate a target le carte verdi su oro e cambio euro dollaro che, grazie ai certificati con ISIN NLBNPIT147W8 e NLBNPIT1EMZ5, ha totalizzato una performance di +2,59% sulla prima e di +2,81% sulla seconda carta. Sempre del trader Serafini è poi andato a target il trade short sul NASDAQ 100 che, grazie al certificato con ISIN NLBNPIT16YQ5, ha totalizzato una performance del +4,41%. Non sono invece entrate a mercato le carte lunghe su S&P 500 e rame.

Anche l’analista Enrico Lanati ha raggiunto il target sulla carta verde su cambio euro dollaro che, grazie al certificato con ISIN NLBNPIT174J9, gli ha fatto totalizzare una performance di +20,67%. Sono invece ancora a mercato le carte long su Meta Platforms e LVMH e la carta short su Tesla. Salgono così a quota 4 le carte ancora a mercato degli analisti. Alle tre di Lanati si aggiunge una short su Tesla di Paolo D’Ambra. Di Lanati non è entrata infine la carta short sul NASDAQ 100.

 

La diretta di martedì 19 luglio 2022: Picone sfida D’Ambra

Protagonisti della puntata odierna saranno Giovanni Picone per la squadra dei trader e Paolo D’Ambra per quella degli analisti. Qui è possibile vedere le 10 strategie di trading che verranno proposte durante la diretta di House of Trading del 19 luglio 2022.

 

 

House of Trading: come funziona il contest e squadre

Il format di “House of Trading – Le carte del mercato” prevede la sfida tra due squadre. Quella dei trader è formata da Nicola Para, Giovanni Picone e Stefano Serafini; quella degli analisti vede la presenza del team dell’Ufficio Studi di Investire.biz, con in gara Luca Discacciati, Enrico Lanati e Paolo D’Ambra.

Nel corso di ogni puntata il rappresentante delle due squadre mette sul mercato 5 strategie operative long/short sui sottostanti preferiti tra indici di Borsa, materie prime, valute, azioni italiane o estere. Le 10 strategie, 5 per i trader e 5 per gli analisti, prevedono un livello di entrata, stop e target.

Le operazioni long e short proposte dai trader e dagli analisti iniziano a essere monitorate dall’apertura dei mercati del mercoledì, giorno successivo alla diretta. Le strategie possono attivarsi da quel momento e fino alle ore 12 del martedì successivo. Le carte che non sono state eseguite vengono tolte dalla sfida. Le strategie che, al contrario, si attivano, vedono realizzarsi due scenari: o target o stop. Se si centra l’obiettivo viene assegnata una carta, in caso contrario no.

AUTORE

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *