Azioni Alibaba: è la volta buona per un rally duraturo? - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Azioni Alibaba: è la volta buona per un rally duraturo?

Azioni Alibaba: è la volta buona per un rally duraturo?

Le azioni Alibaba sembrano essere investite da una luce nuova negli ultimi tempi. Le 3 sedute recenti a Wall Street hanno visto il titolo balzare di circa il 26% a 119,62 dollari, quota che non vedeva da prima che scoppiasse la guerra Russia-Ucraina. Ora, da inizio anno la performance del gigante e-commerce cinese è del -3,68%, facendo registrare una perdita di oltre 10 punti percentuali in meno rispetto a quella dell’indice S&P 500. In questo 2022 però diverse volte le azioni hanno dato segno di ripresa, salvo poi precipitare nuovamente non appena cominciava a montare l’illusione tra i trader di una vera inversione di tendenza.Nell’ultimo anno infatti la società ha praticamente dimezzato la sua capitalizzazione, colpita a morte da una repressione feroce da parte delle Authority cinesi sulle aziende tecnologiche. A metà marzo le azioni erano scese fino a 80 dollari, minimo di 6 anni. Ma ora le pressioni normative che hanno spazzato via oltre 500 miliardi di dollari del valore di mercato di Alibaba sembrano essersi acquietate.

Pechino ha riferito recentemente che l’indagine su Didi era giunta a compimento e questo seguiva precedenti messaggi distensivi e tranquillizzanti per tutto il settore tech. Questa settimana, inoltre, i regolatori cinesi hanno concesso numerose licenze di videogiochi, sui quali i funzionari del Governo si erano finora accaniti. E, ciliegina sulla torta, l’indiscrezione di oggi che la fintech di Alibaba, Ant Group, potrebbe finalmente ottenere il beneplacito delle Autorità per un’Offerta Pubblica Iniziale. Questo ha fatto guadagnare un altro 5% alle azioni Alibaba nelle contrattazioni prima dell’apertura degli scambi ufficiali. Tuttavia, le azioni del gruppo fondato da Jack Ma hanno invertito radicalmente rotta passando in rosso quando la China Securities Regulatory Commission ha affermato di non condurre lavori su una possibile IPO di Ant.

 

Alibaba: gli analisti sono ottimisti sulle azioni

Alcuni ancora mantengono lo stato dall’allerta nella convinzione che ancora la buriana non sia passata. Tuttavia, la sensazione generale è che questa sia la volta buona perché le cose a Wall Street cambino veramente per Alibaba. Bo Pei, analista del broker US Tiger Securities, ha affermato che le voci sulla ripresa di una IPO di Ant dimostrano che il Governo cinese stia allentando le normative per compensare il rallentamento economico del Paese. L’esperto ritiene che le entrate e la redditività di Alibaba raggiungeranno il minimo e quello sarà un punto di svolta nel trimestre.

Danny Law, analista di Guotai Junan Securities, una delle maggiori banche d’investimento cinesi, predica maggiore cautela, essendo che la notizia di Ant non ha avuto alcuna conferma dalla società e che indiscrezioni del genere si sono sentite anche in altri periodi precedenti. Ad ogni modo, Law è ottimista sulle azioni Alibaba, ritenendo che il rally recente sia sostenuto dall’aspettativa di una maggiore redditività in un ambiente regolamentare meno aggressivo e tenuto conto che la valutazione delle azioni ora è interessante.

 

AUTORE

Johnny Zotti

Johnny Zotti

Laureato in economia, con specializzazione in finanza. Appassionato di mercati finanziari, svolge la professione di trader dal 2009 investendo su tutti gli strumenti finanziari. Scrive quotidianamente articoli di economia, politica e finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *