Cina: 6 domande (e risposte) su accanimento verso le big tech

Cina: 6 domande (e risposte) su accanimento verso le big tech

Lo scorso anno la Cina ha piazzato una delle più grandi campagne repressive della sua storia nei confronti delle aziende tecnologiche del Paese, spazzando via circa 1.500 miliardi di dollari di valore di mercato. A farne le spese sono stati soprattutto giganti tecnologici come Alibaba, Tencent e Didi che hanno ridimensionato enormemente la loro capitalizzazione.  Tutto ciò è stato fatto in nome del principio della prosperità comune che il Premier cinese Xi Jinping sta portando…

Leggi tutto

Cina: crollo IPO nel primo trimestre 2022, ecco perché

Cina: crollo IPO nel primo trimestre 2022, ecco perché

Le IPO in Cina hanno subito un calo significativo nel primo trimestre dell’anno in corso in confronto allo stesso periodo del 2021, in maniera particolare a Hong Kong rispetto alla Cina continentale. Nel complesso la Grande Cina ha visto una diminuzione del 28% delle società che hanno deciso di diventare pubbliche, mentre Hong Kong ha registrato un crollo del 60%. Lo rileva un rapporto della società di consulenza Ernst&Young, che afferma come l’attività più lenta…

Leggi tutto

Azioni cinesi: a marzo i più grandi deflussi dalla pandemia

Azioni cinesi: a marzo i più grandi deflussi dalla pandemia

Il mese di marzo non è stato molto positivo per le azioni cinesi in termini di flussi di denaro. Gli investitori stranieri hanno già scaricato circa 9,5 miliardi di dollari, il secondo più grande prelievo mensile dal 2014, dopo quello di 10,6 miliardi di marzo 2020, quando scoppiò la pandemia. L’esodo peggiore questo mese si è avuto tra il 14 e il 15 marzo, allorché si è avuto un crollo delle azioni cinesi sia onshore…

Leggi tutto

ADR cinesi: ecco i fondi che rischiano di più con delisting

ADR cinesi: ecco i fondi che rischiano di più con delisting

La questione del delisting delle ADR cinesi da Wall Street continua a tenere banco e sta condizionando il comportamento di molti hedge fund. Alcuni stanno studiando le contromisure più opportune, anche a scopo cautelativo per prevenire una soluzione così estrema. Ad esempio, chi possiede titoli che sono quotati sia nella Borsa di New York che in quella di Hong Kong sta procedendo gradualmente allo spostamento, liquidando le azioni da una parte e investendo il ricavato…

Leggi tutto

Cina: 4 settori azionari fortemente convenienti

Cina: 4 settori azionari fortemente convenienti

Oltre ad essere sorvegliata speciale per la sua posizione ambigua nei confronti del conflitto europeo, la Cina sta soffrendo su 3 fronti: economico, sociale e finanziario. Quanto alla prima prospettiva, l’ultima stima del tasso di crescita dell’economia del Dragone al 5,5% ha fatto registrare il dato più basso dal 1991, affossando un Paese già preoccupato per il ritorno dell’inflazione e del coronavirus. La rapida risalita dei contagi ha infatti costretto 37 milioni di persone a…

Leggi tutto

Fondi cinesi: come si comporteranno in caso di delisting ADR?

Fondi cinesi: come si comporteranno in caso di delisting ADR?

Cosa succerebbe ai fondi cinesi in caso di delisting da Wall Street delle ADR su cui investono? Per rispondere a questa domanda occorre fare alcune premesse. Innanzitutto una buona parte delle azioni cinesi hanno una doppia quotazione: nella Borsa americana e in quella di Hong Kong. Anche le 5 aziende inserite in black list recentemente dalla Securities and Exchange Commission, quali ACM Research, BeiGene, Hutchmed, Yum China Holdings e Zai Lab, 4 di esse sono…

Leggi tutto

Azioni cinesi: 5 società rischiano delisting da Wall Street

Azioni cinesi: 5 società rischiano delisting da Wall Street

Le azioni delle società cinesi sono state travolte dalle vendite nell’ultima seduta di Wall Street, dopo la decisione della Securities and Exchange Commission di nominare 5 aziende quotate come le prime ad essere delistate in una black list di 270 gruppi. L’Autorità di regolamentazione americana ha comunicato anche i nomi: il gigante del fast food Yum China (-10,94%), le biotech BeiGene (-5,87% ), Zai Lab (-9,02% ) e HutchMed (-6,53% ) e la società di…

Leggi tutto

Cina: ecco dove investire secondo i fondi cinesi

Cina: ecco dove investire secondo i fondi cinesi

Dove investire in Cina? Cosa aspettarsi per il 2022? L’anno da poco lasciato alle spalle per le azioni cinesi è stato in alcuni casi un vero calvario. Soprattutto nei settori sottoposti a pressioni normative del Governo di Xi Jinping, come quello Internet, del tutoraggio scolastico online e degli sviluppatori immobiliari. Molte grandi società tecnologiche come Tencent e Alibaba hanno visto dimezzare il loro valore di mercato sotto gli occhi increduli degli investitori che avevano sempre…

Leggi tutto