Azioni Mondo TV: cosa fare in Borsa dopo collaborazione con Educational? - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Azioni Mondo TV: cosa fare in Borsa dopo collaborazione con Educational?

Azioni Mondo TV: cosa fare in Borsa dopo collaborazione con Educational?

Cosa fare in Borsa con le azioni Mondo TV dopo che la società ha comunicato di aver sottoscritto con Educational Srl? Attiva da più di quarant’anni sotto il brand Ludattica, Educational svolge attività di ricerca e formazione sulle strategie di apprendimento dei bambini basate sul gioco, un nuovo accordo che va ad integrare quello già esistente dal 2020 per lo sfruttamento dei diritti di licensing e merchandising della property Il Gruffalò. L’accordo integrativo prevede lo sfruttamento dei medesimi diritti licensing e merchandising per la produzione e il commercio di alcune tipologie di giochi educativi sulla nuova property “Stickman”, sempre nel portfolio di titoli di Julia Donaldson di cui Mondo TV è agente per l’italia. L’intesa prevede il pagamento di un nuovo minimo garantito e di royalties da parte della licenziataria a favore di Mondo TV per le vendite eccedenti l’importo del minimo garantito.

 

Azioni Mondo TV: quotazioni si muovono da fine giugno in un ampio trading range

Quotate a Piazza Affari, le azioni Mondo TV sembrano essere impostate al ribasso nel breve termine, anche grazie alla performance negativa registrata nelle ultime sedute. Dopo l’exploit rialzista dello scorso 29 giugno che aveva permesso alle quotazioni di superare con forza l’importante indicatore Supertrend, l’azione non ha proseguito oltre mantenendosi invece per tutto questo mese di luglio all’interno di un ampio trading range compreso tra i livelli 0,4000 e 0,4500.

In situazioni come queste, solitamente, la strategia da adottare è quella di comperare sul supporto (livello inferiore della congestione) e vendere sulla resistenza (livello superiore), ipotizzando che tale precisa ciclicità di movimento si ripeta il più possibile. E in questo momento sembra prevalere la fase ribassista che possa portare i corsi verso l’area 0,4000, da cui è auspicabile aspettarsi l’ennesimo rimbalzo.

Dal punto di vista operativo, pertanto, l’ingresso in posizioni long è consigliabile al raggiungimento del livello 0,4000 (supporto) ponendosi come obiettivo un target nell’intorno degli 0,4500 euro, mentre le posizioni ribassiste sono al momento da sconsigliare (troppo tardi). L’impostazione algoritmica, infatti, vede i prezzi stazionare al di sotto dell’indicatore Parabolic Sar mentre la media mobile a 25 è diventata rialzista a metà luglio. Anche l’indicatore Macd ha appena incrociato il proprio Signal. Inoltre, è da segnalare come l’indicatore RSI sia posizionato nell’area di “neutralità” vicino al livello 51.


L’andamento di breve termine del titolo MONDO TV

AUTORE

Picture of Alessandro Aldrovandi

Alessandro Aldrovandi

Alessandro Aldrovandi, trader specializzato nella negoziazione per conto proprio di futures, azioni ed ETF, italiani ed esteri, sia con strategie discrezionali che quantitative. È autore di alcune pubblicazioni sulle tecniche di trading, organizza periodicamente corsi di formazione ed è stato più volte relatore nei principali convegni dedicati alla finanza e agli investimenti sia in Italia che all’estero. Interviene spesso nelle trasmissioni televisive sul canale finanziario ClassCNBC e pubblica articoli per varie testate giornalistiche. Offre anche servizi di consulenza generica.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *