Ecco Gemini, l'IA multimodale di Alphabet-Google - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Ecco Gemini, l’IA multimodale di Alphabet-Google

Intelligenza artificiale Alphabet-Google

Alphabet-Google ha lanciato Gemini, l’intelligenza artificiale multimodale che, per la prima volta, ha superato l’uomo nella comprensione linguistica su larga scala. Le ultime evoluzioni nel mondo dell’IA sono state approfondite nella newsletter settimanale Weekly Note di Vontobel (Clicca QUI per iscriverti).

A poco più di un anno dal lancio di ChatGPT da parte di OpenAI, Google ha presentato Gemini, l’attesissimo modello di intelligenza artificiale multimodale. Questo vuol dire, ha spiegato Demis Hassabis, amministratore delegato e cofondatore di Google DeepMind, che Gemini “può generalizzare, comprendere, operare e combinare senza discontinuità diversi tipi di informazioni, tra cui testo, immagini, audio, video e codice informatico”.

Gemini, che utilizza una combinazione di 57 materie – tra cui matematica, fisica, storia, diritto, medicina ed etica – per valutare sia le conoscenze che le capacità di risoluzione dei problemi, sarà fornito in tre versioni: Nano, Pro e Ultra. Le prestazioni di quest’ultima versione hanno superato i migliori modelli oggi disponibili in 30 dei 32 benchmark accademici di settore utilizzati più comunemente nella ricerca e sviluppo dei grandi modelli linguistici (LLM). Con un punteggio del 90%, Gemini Ultra è il primo modello a ottenere risultati migliori delle prestazioni umane in ambito MMLU (massive multitask language understanding, comprensione linguistica multitasking su larga scala).

Grandi novità in tema di AI (Artificial Intelligence) arrivano anche da IBM e Meta che, in collaborazione con oltre 50 membri fondatori e collaboratori a livello globale, hanno lanciato l’AI Alliance, una community composta da realtà leader nel settore dell’industria (come big del calibro di AMD e Sony Group), delle startup, del mondo accademico (tra cui Harvard, Yale e Berkeley), della ricerca e governative che si uniscono per sostenere l’innovazione aperta e la scienza aperta nel campo dell’intelligenza artificiale. La nuova alleanza nasce con l’obiettivo di plasmare l’evoluzione dell’AI in modi che riflettano meglio le esigenze e la complessità delle nostre società.

AUTORE

Picture of Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *