Investv: a Piazza Affari importante stacco dividendi - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: a Piazza Affari importante stacco dividendi

Investv: focus sull'Ifo tedesco

Nella prima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, si sfideranno per la squadra azzurra Lorenzo Sentino mentre la squadra gialla schiererà il suo capitano. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto di venerdì 21 aprile

Nell’ultima puntata della scorsa settimana ha visto confrontarsi Carlo Vallotto per la squadra azzurra e Vincenzo Penna per la squadra gialla. Nello specifico primo trader ha proposto una strategia rialzista sul petrolio che ha visto un ingresso in area 77,30 dollari e prevedeva un target a 78,3 dollari ed uno stop a 76,8 dollari. Andando a target l’operazione ha visto, con l’utilizzo di una leva 3, una performance positiva del 3,87%. Al contrario il trader della squadra gialla ha messo in campo un’operazione ribassista sull’S&P 500, che ha visto un ingresso in area 4159 punti ed aveva un target a 4.112 punti ed uno stop posto a 4.176 punti. Con una chiusura alle 17.30 dell’indice americano sotto i livelli d’ingresso, la strategia ha visto realizzarsi una performance positiva dell’1,26% comprensiva di una leva del 4,33%.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Dopo aver chiuso la scorsa ottava in ordine sparso, la nuova ottava si apre all’insegna della debolezza sui principali mercati azionari europei e con il focus che rimane sempre rivolto sia verso le prossime mosse delle banche centrali in tema di tassi di interesse che alla stagione delle trimestrali sia statunitensi che europee.

In questo contesto Piazza Affari, che paga lo stacco di alcuni dividendi, fa registrare in avvio di seduta la peggiore performance con le quotazioni che, tornando sotto i 27.500 punti, si allontanano dalle resistenze situate sulla soglia dei 28.000 punti. Tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo Telecom, dopo il sell-off della scorsa settimana in scia alla delusione proveniente dal rilancio delle offerte sulla Rete da parte di Cdp e Kkr, Enel che potrebbe beneficiare dei rumors delle ultime ore che vedrebbero il nuovo Ad, Flavio Cattaneo, confermare sia il taglio dei costi che la politica dei dividendi ed infine il settore bancario sempre al centro di rumors che potrebbero riguardare eventuali operazioni straordinarie.

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *