Investv: dopo la Bce al via le trimestrali americane - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: dopo la Bce al via le trimestrali americane

Investv: dopo la Bce al via le trimestrali americane

Nell’ultima seduta della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei trader e quella dei capitani, si confronteranno Sante Pellegrino e Riccardo Designori . Nel corso della trasmissione Gino Zincone per Vontobel ci parlerà dei temi che sono stati trattati dal Gruppo durante il Salone del Risparmio di Milano, svoltosi dal 9 all’11 aprile. La trasmissione come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata dell’11 aprile

Nella puntata di ieri si sono confrontati Filippo Giannini per la squadra dei trader e Pietro Origlia per quella dei capitani. Il primo trader ha proposto una strategia long multiday sul petrolio WTI che prevedeva un ingresso in area 85,8 dollari, con uno stop situato a 84,7 dollari e un obiettivo posto a 87 dollari. Con una chiusura del future alle ore 22 in area 85,61 dollari l’operazione ha visto una performance negativa dello 0,66%, comprensiva di una leva del 3%.

Pietro Origlia ha invece presentato una strategia multiday rialzista sul titolo Leonardo con un’entrata situata in area 21,5 euro, uno stop  a 20,89 euro e un target posto a 22,74 euro. Con una chiusura dell’azione a 21,71 euro, l’operazione rimane valida per le prossime giornate.

 

Investv: i temi della puntata odierna

L’accelerazione di Wall Street nella serata di ieri, grazie agli acquisti che hanno contrassegnato il settore tecnologico, impatta positivamente sui mercati azionari del Vecchio continente che, dopo le vendite della viglia, hanno aperto la giornata all’insegna idei rialzi. In questo contesto il mercato sta cercando di analizzare le parole arrivate nel pomeriggio di ieri dalla presidente della BCE, Christine Lagarde, che di fatto ha confermato un taglio dei tassi di interesse nell’area euro nel mese di giugno. Da sottolineare inoltre che oggi partirà la stagione delle trimestrali USA. Tra gli appuntamenti principali di oggi quelli con BlackRock, Citigroup e JP Morgan.

Nel corso della trasmissione andremo ad analizzare la situazione presente sul Ftse MIB, che nella seduta di ieri ha perso l’importante soglia psicologica dei 34.000 punti, recuperandola stamane in apertura di contrattazioni. Cosa ci suggerisce nel breve termine l’analisi tecnica?

Tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo Unicredit che nella serata di ieri ha ricevuto l’approvazione della BCE per il buyback fino a 3,1 miliardi di euro, Tim con il fondo attivista Bluebell Capital Partners che ha proposto un nuovo amministratore delegato e infine Stellantis che non produrrà più in Polonia l’automobile Milano.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *