Investv: rimbalzo finito per le Borse europee? - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: rimbalzo finito per le Borse europee?

Investv: rimbalzo finito per Piazza Affari?

Nella terza puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei capitani contro quella dei trader, si confronteranno Giuseppe Lauria e Riccardo Designori. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata del 10 ottobre 2023

Nella puntata di ieri  si sono confrontati Lorenzo Sentino per la squadra dei trader e Pietro Origlia per quella dei capitani. Nello specifico il primo trader ha proposto una strategia rialzista multiday sul Nasdaq che prevedeva un ingresso in area 15.150 punti con uno stop situato sulla soglia dei 15.050 punti e un target posto in area 15.450 punti. A fine seduta l’operazione non entrando nei livelli segnalati non si è attivata.

Pietro Origlia ha presentato una strategia multiday rialzista sul titolo Unicredit con un’entrata posta a 22,41 euro, uno stop situato a 21,89 euro e un target a 23,69 euro. Anche in questo caso l’operazione, non entrando nei livelli segnalati, non si è attivata.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Mentre in Germania l’inflazione nel mese di settembre si è attestata al 4,5% annuo, in decisa decelerazione dal 6,1% del mese precedente, i mercati azionari del Vecchio continente hanno aperto la terza seduta della settimana all’insegna dell’indecisione. Con il mercato che inizia a pensare che la Federal Reserve possa aver raggiunto il punto di svolta in tema di tassi di interesse dopo le dichiarazioni arrivate negli ultimi giorni da alcuni membri del Fomc, tra i quali Mary Daly e Lorie Logan, l’attenzione maggiore rimane rivolta all’attacco di Hamas contro Israele e alla risposta dello stato ebraico.

Nel corso della trasmissione andremo come di consueto ad analizzare la situazione sui maggiori indici azionari che nelle ultime ore hanno recuperato degli importanti livelli resistenziali. Infine tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo Azimut che ha presentato i dati di raccolta relativi al mese di settembre, Stellantis che ha scelto Mirafiori per la produzione della nuova Maserati, Enel che starebbe lavorando a una riorganizzazione del business dell’e-mobility soprattutto in Nord America e infine il settore luxury dopo i deludenti dati arrivati nella serata di ieri da LVMH.

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *