Investv: sugli scudi Maire Tecnimont con super contratto - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: sugli scudi Maire Tecnimont con super contratto

Investv: sugli scudi Maire Tecnimont con super contratto

Nella quarta puntata della settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi la squadra dei capitani contro quella dei trader, si confronteranno Corrado Rondelli e Riccardo Designori. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto della puntata del 4 ottobre 2023

Nella puntata di ieri si sono confrontati Giancarlo Prisco per la squadra dei trader e Pietro Origlia per quella dei capitani. Nello specifico il primo trader ha proposto una strategia multiday rialzista sul Dax che prevedeva un ingresso in area 15.078 punti con uno stop situato sulla soglia dei 15.000 punti e un target posizionato in area 15.216 punti. L’operazione a fine giornata, non entrando nei livelli segnalati, non si è attivata.

La squadra dei capitani ha presentato invece una strategia multiday rialzista sul titolo STMicroelectronics che prevedeva un’entrata in area 39,81 euro, uno stop posto a 39,19 euro e un obiettivo rialzista in area 43,40 euro. Anche in questo caso l’operazione non entrando nell’area indicata non si è attivata.

 

Investv: i temi della puntata odierna

La buona chiusura di Wall Street nella serata di ieri, in scia ai dati provenienti dall’occupazione ADP nei mercati privati USA che è risultata sotto le attese degli analisti, potrebbe spingere la Fed a non alzare i tassi di interesse ma non impatta più di tanto sui listini azionari del Vecchio continente che, dopo un’apertura in leggero rialzo, sono tornati a essere oggetto di vendite.

Nel corso della trasmissione come di consueto andremo ad analizzare la situazione tecnica presente sul FTSE Mib, i cui prezzi sono arrivati a contatto con la media mobile di lungo periodo, sotto cui si potrebbero avere ulteriori discese in direzione dei minimi dello scorso mese di giugno in area 27.000 punti. Tra le storie da seguire a Milano troviamo Prysmian, che in occasione del Capital Markets Day ha presentato il nuovo Piano industriale al 2027, Saipem che si è aggiudicata una commessa da 4,1 miliardi di dollari negli Emirati Arabi e infine Maire Tecnimont che ha ottenuto un colossale contratto da 8,7 miliardi di euro da ADNOC, la società petrolifera di Abu Dhab.

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *