FRANCIA, ECONOMIA IN ESPANSIONE A GIUGNO - Borsa e Finanza

FRANCIA, ECONOMIA IN ESPANSIONE A GIUGNO

Il preliminare dell’indice dell’indice Pmi manifatturiero francese si è attestato, nel mese di giugno, a 52,0, al livello massimo degli ultimi 10 mesi, superando le stime che erano del 51,0. Per quel che riguarda il settore dei servizi, l’indice si è attestato a 53,1 a fronte di stime di 51,6 e a un dato precedente di 51,5. Il preliminare dell’indice composito francese per il mese di giugno si è attestato a 52,9, ben oltre le stime e il precedente, entrambi di 51,2

ANALISI
Il dato odierno dell’indice Pmi manifatturiero francese si è attestato ai livelli massimi degli ultimi 10 mesi, dando un ulteriore spinta rialzista all’indice dopo che aveva segnato un minimo di periodo nel mese di aprile. il valore massimo dell’indice negli ultimi 5 anni è stato registrato a dicembre 2017 quando era di 59,3 mentre il minimo ad agosto 2014 quando il valore era di 46,5.

DETTAGLI
L’espansione dell’economia francese è stata guidata sia dal settore della produzione che dei servizi. Ad impattare positivamente sulla produzione è stato l’aumento di domanda estera per l’ottavo mese consecutivo e l’aumento della forza lavoro.

MOVIMENTI DI MERCATO
Il mercato non ha risentito molto del dato mentre invece hanno impattato tutti i Pmi nel loro complesso, portando ad un apprezzamento dell’euro della giornata odierna.

 

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI