Piazza Affari corre da sola. Hong Kong, che impatto su Moncler
Cerca
Close this search box.

Milano corre da sola; Hong Kong impatta su Moncler

piazza affari

Tengono Fca e Atlantia. Spread a 137 e Piazza Affari positiva il giorno in cui Conte vede i sindacati

Corre da sola Piazza Affari in una giornata all’insegna della prudenza aspettando la conferenza stampa di Jay Powell, governatore della Fed, che stasera potrebbe annunciare un nuovo taglio dei tassi di 25 punti base. Il listino milanese è trainato dal comparto tecnologico, da quello bancario e viaggi-intrattenimento, ma deve fare i conti con la debacle dell’industria italiana, in forte contrazione ad agosto: -2,9% i nuovi ordinativi a luglio su base mensile, a fronte del +1,9% atteso e del -1% di giugno. Negative anche le vendite : il -0,5% di luglio delude il +0,2% atteso e segue il -0,7% del mese precedente. Dati che non scalfiscono più di tanto i guadagni di Piazza Affari, ma contribuiscono a indebolire l’euro: alle 11.00 raggiunto il minimo intraday a 1,1036 nel cambio con il dollaro. Tengono Fca, nonostante i dati sulle immatricolazioni, e Atlantia, dopo le dimissioni dell’A.d. Giovanni Castellucci. Secondo alcuni rumors, Edizioni sarebbe pronto a un passo indietro di Atlantia in Autostrade per l’italia. 

TITOLI MIGLIORI
Bper Banca +2,54%
Buon rimbalzo dopo il -3,6% di ieri, complice la lieve risalita dello spread. Immutata la resistenza a 3,630 per un titolo il cui trend rimane negativo nel breve e nel lungo periodo.


Grafico Bper by Trading View


Amplifon +2,45%
Quasi quattro punti percentuali guadagnati nelle  ultime tre sedute. Prosegue il recupero dopo il tonfo dell’11 settembre quando ha registrato i minimi dal primo agosto scorso. Tendenza che rimane rialzista nel breve e lungo periodo.

Stmicroelectronics +1,85%
Il titolo tecnologico si risolleva grazie alle rassicurazioni del capo della vigilanza Ue Andrea Enria per il fatto che ci saranno ulteriori aumenti nei requisiti di capitale.


TITOLI PEGGIORI
Moncler -4,48%
Maglia nera di Piazza Affari dopo l’avvertimento dell’amministratore delegato Remo Ruffini che i disordini in corso a Hong Kong potrebbero avere un impatto sugli affari di quest’anno.

Prysmian -2,25%
Continua a pesare il crollo a Wall Street di Corning Incorporated, concorrente americana: si calcola un calo del 10% delle vendite nel III trimestre anno su anno a fronte di una previsione precedente del 5%. Atteso in questo senso un crollo delle vendite annue del 2019 dell’intera divisione, che va così a invertire le aspettative di crescita stimata precedentemente.

Leonardo -1,99%
Gli 11,890 del 13 settembre scorso sono il massimo degli ultimi due anni. Al record seguono tre sedute negative, l’ultima quella di oggi , all’insegna delle prese di beneficio.

ANALISI FTSE MIB
Milano è la piazza migliore tra le borse europee ma l’Italia registra i dati peggiori sulle immatricolazioni auto: -41,9% a luglio, a fronte del -13% di giugno. Anche su base annuale si registra un ribasso: -3,1%. Nel 2018 il valore era -2,1%.  Sul grafico, tiene la resistenza a 21.780 punti. 


Grafico Ftse Mib by Trading View


SPREAD
Ha aggiornato i massimi di ieri a 141 punti base per poi ritracciare a 137 lo spread, nel giorno in cui il premier Giuseppe Conte incontra i sindacati puntando l’indice contro l’evasione fiscale: “Pagare tutti per pagare meno. E poi investimenti verdi e un piano per il Sud nella nuova manovra”. Movimenti intanto a Forza Italia. Vertice in serata convocato a Napoli da Mara Carfagna e alcuni suoi fedelissimi. Secondo voci di corridoio, c’è il rischio spaccatura con il partito.


Grafico Spread by Trading View

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *