Salcef: contratto in USA da 140 milioni, cosa fare in Borsa con le azioni?

Salcef: contratto in USA da 140 milioni, cosa fare in Borsa con le azioni?

Salcef: contratto in USA da 140 milioni, cosa fare in Borsa con le azioni?

La controllata statunitense di Salcef, Delta Railroad Construction, si è recentemente aggiudicata, come leader di una joint venture con un’altra azienda americana, un contratto per la realizzazione della metropolitana leggera Maryland Purple Line Light Rail. Per Salcef un progetto da oltre 140 milioni della durata di tre anni. Il progetto prevede la realizzazione di un tracciato di 16 miglia a doppio binario con 21 stazioni, da Bethesda nella Contea di Montgomery a New Carrollton nella Contea di Prince George, a pochi chilometri dalla capitale Washington. La nuova linea consentirà di evitare la circolazione di circa 17 mila automobili al giorno, contribuendo a risparmiare 1 milione di galloni di carburante in 20 anni. Il valore del progetto affidato alla jv gestita da Delta si attesta a oltre 140 milioni di dollari. Le opere assegnate comprendono, tra le altre, la realizzazione di binario sia in configurazione su ballast che su slab. I lavori cominceranno a fine anno e avranno una durata di circa tre anni. Con questo contratto, i lavori acquisiti da Delta nei primi mesi dell’anno garantiscono circa due anni di produzione equivalente.

Gli Usa si confermano un ottimo mercato. “Il contratto annunciato, per un progetto dal forte impatto sociale e ambientale, dimostra il ruolo che Salcef ha nello sviluppo di infrastrutture per la mobilità sostenibile”, ha commentato Valeriano Salciccia, ad di Salcef e presidente di Delta. “Siamo soddisfatti dell’eccellente performance di Delta e della qualità del management, che conferma gli Stati Uniti come un mercato dalle ottime prospettive, nel quale il gruppo continuerà ad investire per il rafforzamento del business”, ha proseguito. Larry Laurello, chief executive officer di Delta, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo alla realizzazione della nuova Purple Line, un progetto chiave per lo sviluppo della mobilità nello Stato del Maryland e della capitale Washington, che gestisce uno dei sistemi di trasporto multimodale più estesi degli Stati Uniti”.

 

Salcef: quotazioni vicine a supporto area 16 euro, possibile un rimbalzo di breve

Il titolo Salcef sembra essere impostato al rialzo nel breve termine, anche grazie alla performance molto positiva registrata nella seduta di venerdì (+3,54%). Dopo un’apertura al di sopra della chiusura precedente, infatti, le quotazioni hanno dapprima intrapreso un andamento fortemente ribassista che le ha portate a realizzare un minimo sul livello 16,42, per poi invertire drasticamente la rotta fino a raggiungere un massimo a quota 17,10, andando a chiudere non lontano a 16,98 euro.

Sebbene le quotazioni stiano scendendo da inizio anno, ad esclusione del timido recupero avvenuto nel mese di maggio, il costante avvicinamento all’area di supporto nell’intorno dei 16 euro potrebbe innescare l’inizio di una configurazione ad U di natura rialzista. La convinzione a favore di questa ipotesi nasce dal fatto che nelle tre giornate precedenti il rimbalzo di fine ottava, seppure negative nell’intraday, ogni discesa dei corsi sia stata immediatamente riassorbita senza riuscire a violare la già citata soglia di supporto. Un importante segnale che presuppone la presenza di compratori sul book e potrebbe essere il preludio ad un rimbalzo, anche solo di breve respiro.

L’impostazione grafica, comunque, vede i prezzi stazionare ancora al di sotto dell’indicatore Supertrend mentre sia l’indicatore Parabolic Sar che la media mobile a 25 sono diventati ribassisti da poco. Anche l’indicatore Macd ha appena incrociato il proprio Signal. Inoltre, è da segnalare come l’indicatore RSI sia posizionato nell’area di “neutralità” vicino al livello 40. Dal punto di vista operativo, pertanto, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 17,10 con target nell’intorno dei 17,70 euro, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 16,42 con obiettivo molto vicino al livello 15,90.

 


L’andamento di breve termine del titolo SALCEF

AUTORE

ARTICOLI CORRELATI

NAVIGAZIONE ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

VIDEO

Nell’ultima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e