Combustibili fossili: cosa sono e quali sono i più importanti

Combustibili fossili: cosa sono e quali sono i più importanti

Mai come in questo periodo, in cui vi è un allarme sentito a livello mondiale sul cambiamento climatico, l’argomento dei combustibili fossili è di grande attualità. I Paesi di tutto il pianeta si sono impegnati sottoscrivendo gli accordi di Parigi nel 2015, attraverso cui si cerca di raggiungere l’obiettivo del riscaldamento globale al di sotto di 1,5 gradi centigradi. Tali accordi sono stati rilanciati a novembre del 2021 dal COP26 di Glasgow, dove gli Stati…

Leggi tutto

Economia green: ecco come la finanza potrà influire sull’ambiente

Economia green: ecco come la finanza potrà influire sull’ambiente

L’economia green è un argomento molto dibattuto negli ultimi anni e ha avuto un crescente interesse soprattutto dopo l’avvento della pandemia. I Paesi di tutto il mondo si sono impegnati a ridurre nei le emissioni di CO2 nei prossimi anni per allinearsi agli accordi di Parigi del 2015 e abbassare il riscaldamento globale che minaccia seriamente il nostro pianeta. Tutto questo però si scontra con una realtà spietata, dove una terribile crisi energetica ha preso…

Leggi tutto

Cambiamento climatico: 4 problemi da risolvere nel 2022 per la finanza verde

Cambiamento climatico: 4 problemi da risolvere nel 2022 per la finanza verde

Cambiamento climatico: quali problemi andranno affrontati per dare una svolta green all’economia internazionale? Ecco 4 argomenti su cui accendere i riflettori   Il cambiamento climatico è stato un tema nel 2021 al centro delle discussioni che hanno interessato le economie di tutto il mondo. La tragedia del Covid-19 ha risvegliato le coscienze, ma soprattutto ha messo i Paesi di fronte a una dura realtà: o si fa qualcosa per il clima o nei prossimi anni…

Leggi tutto

Cambiamento climatico: prossimi 10 anni sono decisivi

Cambiamento climatico: prossimi 10 anni sono decisivi

La sentenza degli scienziati sul cambiamento climatico è perentoria: se non si abbassa subito il riscaldamento globale sotto i 2°C la Terra rischia danni irreversibili. Gli accordi tra i Paesi scaturiti dal COP26 di Glasgow per abbattere le emissioni di carbonio entro la metà del secolo sono un passo avanti importante, perché finalmente vi è almeno l’impegno di mettere in pratica quanto risultante dall’Accordo di Parigi del 2015.  Ancora rimangono però parecchie zone grigie, in…

Leggi tutto

Transizione energetica: quali saranno i metalli vincitori

Transizione energetica: quali saranno i metalli vincitori

Avanti a tutta transizione energetica. L’importantissimo vertice COP26 di Glasgow che si è concluso lo scorso venerdì 12 novembre ha sancito un verdetto inequivocabile: il carbone sparirà tra le fonti di energia possibilmente entro la metà del secolo. I Paesi firmatari dell’accordo si impegneranno per accelerare il processo di transizione energetica da un lato ridimensionando fino alla cancellazione totale i finanziamenti alle centrali di carbone, dall’altro lato incentivando tramite sussidi e agevolazioni gli investimenti nella…

Leggi tutto

Prezzi del carbonio a nuovi record dopo il COP26 di Glasgow

Prezzi del carbonio a nuovi record dopo il COP26 di Glasgow

I prezzi del carbonio sono aumentati decisamente dopo la conclusione dei lavori del COP26 di Glasgow. Nel mercato delle materie prime di Londra i future in scadenza a dicembre hanno chiuso l’ultima seduta a 67,77 dollari a tonnellata aggiornando un altro record storico. Il rally degli ultimi 12 mesi è stato strepitoso con un guadagno della materia prima del 152,71%. La crisi energetica degli ultimi mesi ha rafforzato il trend, per effetto di una maggiore…

Leggi tutto

COP26: cos’è e perché è importante il vertice di Glasgow

COP26: cos’è e perché è importante il vertice di Glasgow

Il vertice sul cambiamento climatico della durata di 2 settimane che si sta sostenendo in questi giorni a Glasgow sta andando avanti con colloqui fitti per trovare le soluzioni adeguate al fine di fermare gli effetti dannosi dell’inquinamento atmosferico generato dalle emissioni. Le negoziazioni procedono non senza polemiche, soprattutto in considerazione della resistenza da parte di alcuni Paesi asiatici che ancora sono legati alla produzione energetica a carbone. Al riguardo Greta Thunberg ha manifestato tutto il…

Leggi tutto