Hedge fund: i fondi di investimento speculativi - Borsa&Finanza

Hedge fund

Gli hedge fund sono una tipologia particolare di fondi di investimento, detti anche speculativi. In questa sezione di Borsa&Finanza vengno racolte tutte le notizie sulle società che propongono fondi hedge, sulle loro strategie e sulle società su cui investono. I fondi hedge utilizzano diversi tipi di strategie di copertura e protezione al fine di ridurre i rischi e proteggere gli investimenti dalla volatilità. La traduzione del termine inglese in “speculativi” non è per tale ragione completamente corretta. Hanno, nel costruire le loro strategie, maggiori libertà rispetto ai fondi comuni tradizionali e si propongono di offrire rendimenti costanti nel tempo, il più possibile slegati dall’andamento dei mercati finanziari e dalle variabili economiche.

Gli hedge fund nascono nel 1949 con l’iniziativa di Alfred Winslow Jones, che raccolse 100.000 dollari, di cui 40.000 messi da lui stesso per investire utilizzando una delle strategie più utilizzate ancora oggi dai fondi hedge, la long/short, che prevede l’acquisto di asset sia puntando sul rialzo che sul ribasso.

Altre strategie utilizzate, ordinate per rischio e rendimento decrescente sono:

  • global macro
  • short selling
  • sector funds
  • long/short
  • distressed securities
  • merger arbitrage
  • convertible arbitrage
  • market neutral equity
  • fixed income arbitrage.
Truffa UEFA Football Fund, i soldi si possono recuperare? che si è rivelato essere uno Schema Ponzi
Asset Class

Truffa UEFA Football Fund, i soldi si possono recuperare?

Gli ingredienti della truffa, l’ennesima a ignari risparmiatori, ci sono tutti. C’è un sito internet (sarebbe meglio dire c’era dopo la sospensione Consob) che promette guadagni certi ed esorbitanti, c’è

Dollaro USA: gli hedge fund continuano a posizionari long, ecco perché
Asset Class

Dollaro USA: hedge fund ancora long, ecco perché

Il dollaro USA si prende una piccola pausa nei mercati valutari, con il Dollar Index che arretra leggermente dello 0,3%, dopo sei sedute consecutive con il segno verde. La moneta