People's Bank of China: novità e analisi - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

People’s Bank of China

La People’s Bank of China è il nome della Banca centrale cinese, a cui è dedicata questa pagina di Borsa&Finanza. Qui verranno raccolte le notizie e le decisioni presi della Banca popolare cinese, le sue scelte valutarie sullo yuan e le dichiarazioni dei suoi membri e del suo governatore Yi Gang. La People’s Bank of China, abbreviata con PBoC, è stata fondata l’1 dicembre 1948, poco prima della nascita della Repubblica popolare cinese. Si può dire quindi che sia stato il pilastro di fondazione del paese e al tempo l’unica banca del Paese, in quanto inglobò tutte le altre banche. Nel 1980 una riforma portò alla nascita di quattro grandi banche commerciali mentre alla PBoC vennero lasciati i compiti tradizionali di una banca centrale, peraltro ricalcando l’esempio della Federal Reserve statunitense. Il suo governatore è Yi Gang, in carica dal marzo 2018 e la sua nomina è in capo al Congresso nazionale del popolo, mentre a controllare la PBoC è il Ministero delle Finanze. Il suo legame con il potere politico, a differenza di quanto accade per le banche centrali occidentali è ancora oggi molto forte.

Nell'immagine un abaco completamente fatto in oro è poggiato su uno schermo che riporta delle variazioni percentuali
Asset Class

Oro: un rally all’insegna della geopolitica

L’oro ha superato i 2.300 dollari l’oncia e si è portato su nuovi massimi storici. Dopo aver sofferto il rialzo dei tassi di interesse, ora le condizioni sono diventate più

Yuan: la PBoC rafforza il fixing ai massimi di novembre, ecco cosa significa
Asset Class

Yuan: la PBoC rafforza il fixing, ecco cosa significa

La People’s Bank of China ha rafforzato lo yuan ponendo un fixing oggi a 7,0996 dollari, rispetto ai 7,2222 previsto dagli analisti e ai 7,1004 della seduta precedente. Si tratta

Un palazzo governativo in Cina
Analisi dei gestori

Mercati emergenti: Cina e Corea del Sud protagoniste

Dopo un decennio difficile, i mercati emergenti potrebbero vivere un anno di ripresa nel 2024 e tra i protagonisti potrebbe esserci la Cina. Michael Bourke, responsabile azionario mercati emergenti di

Cina: 8 misure a gennaio per salvare l'economia e i mercati
Asset Class

Cina: 8 misure per salvare economia e mercati

La Cina sta attraversando una delle fasi più critiche della sua storia recente, in preda a una drammatica crisi immobiliare, un calo dei consumi, un invecchiamento della popolazione e, forse