Eurozona, la produzione industriale rallenta ancora

EUROZONA, LA PRODUZIONE INDUSTRIALE RALLENTA ANCORA

fiducia

A settembre il +0,1% supera le attese ma non la produzione industriale di agosto: +0,4%

 

Cresce la produzione industriale dell’Eurozona: +0,1% a settembre. Il dato supera le aspettative del mercato, che si attendeva un calo dello 0,3% ma si tratta comunque di un passo indietro rispetto ad agosto, quando la crescita si era attestata a +0,4%. Si tratta di un indice che misura il cambiamento nella produzione totale delle fabbriche, delle aziende e degli erogatori di servizi pubblici nella zona euro. Indicatore chiave della forza del manifatturiero, offre una buona fotografia dell’impiego nel settore, delle retribuzioni medie e del reddito personale. La media dal 1990 al 2019 della produzione industriale nell’Eurozona è pari a +0,08%, raggiungendo un massimo storico del 3,3% nel mese di gennaio 2016, mentre il minimo record del -4% nel gennaio del 2009.


Grafico Produzione Industriale Eurozona mese su mese by TradingEconomics

 

Undici mesi di contrazione su base annuale

Confermato il trend negativo su base annuale: si tratta infatti dell’undicesimo mese consecutivo di contrazione per il settore industriale. Sempre a settembre, la produzione è diminuita dell’1,7% rispetto allo stesso periodo del 2018. Un dato che segue il -2,8% di agosto e che batte il -2,3% atteso dagli analisti del mercato.  In questo caso, la media anno su anno tra il 1991 e il 2019 è pari a 1,06%. Il massimo storico è stato registrato ad agosto 2000: +9,7%. Il mese di aprile 2009 invece è stato toccato il record minimo: -21,4%.


Grafico Produzione Industriale Eurozona anno su anno by TradingEconomics

 

Reazione del mercato

Ennesima seduta di ribassi per l’Euro Dollaro, che aggiorna i minimi dal 15 ottobre scorso rompendo i supporti della soglia psicologica dell’1,10, con record negativo intraday pari a 1,0991. Il massimo di giornata è stato raggiunto alle undici di questa mattina, a 1,1022, orario che coincide con la pubblicazione dei dati della produzione industriale. Dopo la pubblicazione, l’indice è scivolato vicino ai minimi intraday.


Grafico Euro Dollaro by TradingView

AUTORE

ARTICOLI CORRELATI

NAVIGAZIONE ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

VIDEO

Nell’ultima puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e