Gli ETF Vanguard senza commissioni su Directa - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Gli ETF Vanguard senza commissioni su Directa

L'immagine mostra il gioco dello Scarabeo, con numerose tessere e la parola ETF già formata

Si amplia ancora la gamma di ETF a disposizione dei clienti di Directa SIM, la piattaforma nata nel 1995 che consente gli investitori privati di operare direttamente sui mercati o con la guida di un consulente finanziario. L’accordo questa volta è stato stimato con Vanguard, la cui gamma di ETF si contraddistingue per i costi bassi e a volte nulli.

“Directa ha dato ascolto alle numerosissime richieste dei propri clienti di stipulare un accordo di questo genere (per primi in Italia) con l’iconico leader degli ETF. È un incontro naturale fra due innovatori, ognuno nel suo ambito, che continuano a migliorare l’offerta per i propri clienti” ha commentato il presidente di Directa SIM, Massimo Segre.

 

È una prima volta anche per gli ETF di Vanguard

È la prima volta che gli ETF di Vanguard vengono resi disponibili ai clienti di una piattaforma di brokeraggio in Italia. Lo ha sottolineato il responsabile Intermediary Retail and Strategic Account di Vanguard, Marco Tabanella: “Siamo lieti di aver dato il via con Directa alla prima partnership distributiva dei nostri ETF tramite un broker in Italia”.

Gli oltre 80.000 utenti di Directa SIM avranno quindi a disposizione l’intera gamma di ETF di Vanguard quotata su Borsa Italiana, composta da prodotti tutti a replica fisica e su sottostanti core. Ciò permette di ottenere un elevato grado di diversificazione del portafoglio, trasparenza e liquidabilità dell’investimento grazie a indici che rappresentano le asset class alla loro massima estensione, come testimoniato dalla scelta dei benchmark FTSE.

“Riteniamo che soluzioni diversificate come il nostro azionario globale Vanguard FTSE All-World UCITS ETF e la nostra gamma di ETF multi asset LifeStrategy, possano aiutare in modo significativo gli investitori a raggiungere i propri obiettivi di investimento” ha aggiunto Tabanella.

Gli ETF di Vanguard saranno disponibili a commissioni zero su operazioni con un controvalore minimo di 2.500 euro. Con questa iniziativa Directa Sim conferma il proprio impegno nel fornire ai propri clienti opportunità di investimento all’avanguardia, con accesso a strumenti finanziari di alta qualità.

 

Nel 2023 record di clienti per Directa

Nel 2023 Directa ha registrato un notevole incremento nei conti attivi, cresciuti del 27% a 78.132 per un totale di asset a 4,7 miliardi di euro, in aumento del 35%. Nello stesso anno Directa ha raggiunto il record di nuovi clienti superando quota 80.000 e segnando l’aumento più significativo della sua storia (+16.000).

Nonostante la dismissione delle attività con la clientela istituzionale abbia comportato una riduzione della liquidità e degli asset, gli asset complessivi della clientela sono cresciuti di circa 1,2 miliardi di euro.

La liquidità della clientela retail è aumentata di 40 milioni di euro (+13%), nonostante non sia remunerata. Il numero totale di ordini eseguiti è stato leggermente inferiore a 4 milioni, con una diminuzione del 4,1% rispetto al 2022. L’operatività sui futures ha mostrato un andamento contrastato, con una diminuzione complessiva del 6,3%.

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *