Investire in criptovalute? Ecco come fare con gli ETF - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investire in criptovalute? Ecco come fare con gli ETF

Investire in criptovalute? Ecco come fare con gli ETF

Investire in criptovalute? Quello delle valute digitali e della blockchain è un settore che in questi anni ha trovato sempre più consensi tra gli investitori. L’universo crypto è indubbiamente difficile, caratterizzato da alta volatilità dei prezzi e molte trappole per neofiti e non. Ecco come investire sulle criptovalute con gli ETF

 

 

Investire in criptovalute? Indubbiamente il modo più immediato è quello di comprare sui diversi exchange specializzati coin o token fisici. Se questa è la via più tradizionale, un’alternativa a disposizione degli investitori è rappresentata da un sempre maggior numero di ETN ed ETF. Come vedremo tra poco la differenza tra le due tipologie di prodotti non è di poco conto e spiega anche perché le varie case di investimento stanno cercando di ottenere l’autorizzazione da parte delle autorità di controllo soprattutto americane (la SEC) a emettere ETF con sottostante criptovalute fisiche.

 

Criptovalute: cresce l’interesse e aumentano le soluzioni per gli investitori

A differenza degli ETF che sono sostanzialmente dei fondi con tutte le garanzie che ne derivano, gli ETN sono delle note, in pratica obbligazioni strutturate senza cedole che mirano a replicare un indice o un sottostante. In questo caso però esiste un rischio emittente legato appunto a chi emette la nota, rischio che non troviamo nell’ETF. L’interesse per il mondo delle criptovalute è crescente e la copertura mediatica di questo 2021 lo dimostra in maniera lampante.  Il record di capitalizzazione di mercato di tutte le crypto quotate ha superato quota 3 trilioni di dollari. Considerando che era solo 1 trilione a inizio 2021 la crescita è stata impressionante. Bitcoin rappresenta il cuore di questo mercato anche se negli ultimi anni il suo dominio non è più così incontrastato. Oggi bitcoin rappresenta infatti poco più del 40% della capitalizzazione complessiva.

In questo contesto è aumentato anche l’interesse di investitori istituzionali e di grandi patrimoni per quello che sono le criptovalute ma anche il mondo della blockchain. Le grandi case di investimento hanno deciso di assecondare la domanda dei clienti con un’offerta via via più ampia di prodotti di investimento. Se in America di recente sono stati quotati i primi due ETF autorizzati dalla SEC con la replica sintetica del contratto future di bitcoin quotato sul CME, in coda per le autorizzazioni presso l’autorità monetaria americana ci sono diversi ETF a replica fisica che aspettano una risposta nei primi mesi del 2022. Per il momento l’investitore italiano che volesse investire sul mercato delle criptovalute può guardare ad alcuni ETF e ETN già quotati su varie piazze europee. Esistono poi ETF quotati sulla borsa italiana che offrono un’esposizione al settore della blockchain.

 

Investire in criptovalute: ETP, ETN ed ETF a disposizione degli investitori italiani

Vediamo ora nello specifico alcune soluzioni per investire in criptovalute a disposizione degli investitori italiani. Per quello che riguarda l’investimento in criptovalute il neonato WisdomTree Crypto Market (ISIN GB00BMTP1626) quotato in Svizzera e Germania assolve al compito di investire in un paniere di crypto. L’ETP a replica fisica offre agli investitori una copertura completa sulla base delle capitalizzazioni di mercato delle principali criptovalute ad un costo di 1,45% all’anno.

Svariati sono gli ETN che replicano bitcoin ed ethereum. Ad esempio CoinShares Bitcoin Tracker One (ISIN SE0007126024) è il più anziano di tutti essendo stato lanciato in Svezia nel 2015. Esiste anche la versione dedicata a ethereum Ether Tracker One XBT Provider (ISIN SE0010296574), anche in questo caso quotato sulla borsa di Stoccolma e Londra.

BTCetc Physical Bitcoin (ISIN DE000A27Z304) è un altro di quegli strumenti con sottostante fisico che permette di investire nella criptovaluta più capitalizzata del mondo tramite. Questo ETN può essere acquistato sulle piazze borsistiche di Germania, Francia, Olanda e Svizzera. Un buon livello di capitalizzazione è stato raggiunto anche dall’ETP con sottostante fisico 21Shares Bitcoin ETP (ISIN CH0454664001) quotato sulle principali piazze europee. Lo stesso emittente ha quotato un analogo ETP con sottostante ethereum (ISIN CH0454664027).

Questi i principali strumenti oggi a disposizione degli investitori per investire in criptovalute. Come detto però esistono anche ETF in grado di cavalcare il tema della blockchain. Il più importante in termini di capitalizzazione di mercato è Invesco CoinShares Global Blockchain (ISIN IE00BGBN6P67) che replica l’andamento di società globali che fanno parte dell’ecosistema blockchain. L’ETF First Trust Indxx Innovative Transaction & Process (ISIN IE00BF5DXP42) è un altro dei prodotti gestiti a replica passiva con buona capitalizzazione che replica l’indice Blockchain la cui parola dice tutto sulle finalità dell’investimento.

Questo articolo ha cercato di fornire una sintesi di alcuni, ma non tutti, di quei prodotti che permettono all’investitore di entrare a fare parte del mondo crypto e blockchain. Strumenti che in alternativa ai classici crypto exchange offrono all’investitore il beneficio della maggiore liquidità e garanzia offerta dai veicoli utilizzati. Nei prossimi mesi inevitabilmente il mercato si arricchirà di altri prodotti a tema che non mancheremo di commentare su queste pagine.

 

AUTORE

Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *