Investv: fiducia dei consumatori sui minimi - Borsa e Finanza

Investv: fiducia dei consumatori sui minimi

Investv: fiducia dei consumatori sui minimi

La terza puntata della nuova settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, vedrà confrontarsi Stefano Sabetta per la squadra gialla e Nicola Para per la squadra azzurra. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 28 giugno

La giornata di ieri ha visto sfidarsi i capitani delle due squadre, che hanno scelto due titoli italiani sui cui puntare la loro operatività. Nello specifico Riccardo Designori ha proposto una strategia rialzista sul titolo Generali che ha visto un ingresso in area 15,705 euro, con uno stop a 15,51 euro ed un target posto sui 15,915 euro. A fine seduta l’operazione ha visto una performance positiva dello 0,24%. Per quanto riguarda il capitano della squadra azzurra ha proposto una strategia, in questo caso ribassista, sul titolo Stellantis. Con un’area di ingresso a 12,65 euro, l’operazione aveva un target a 12,48 euro ed uno stop a 12,81 euro. A fine giornata è stata realizzata una performance positiva dell’8,82%.

 

Investv: i temi della puntata del 29 giugno 2022

Dopo le nuove conferme arrivate ieri dalla Lagarde sullo scudo anti-spread, che dovrebbe permettere alla Bce di alzare i tassi di interesse senza innervosire i mercati, gli investitori guarderanno in queste ore alle parole di Jerome Powell ospite della Bce a Sintra. Intanto dopo alcune giornate di calma apparente tornano le vendite sui listini globali. L’occasione è stata fornita non solo dalla fiducia dei consumatori statunitensi, che si porta sui minimi degli ultimi 18 mesi, ma anche di quella francese e tedesca scivolate ai minimi degli ultimi 8 anni. A pesare su questi dati sono i timori sempre più crescenti di una recessione a livello globale. Infine come di consueto andremo a monitorare la situazione sul Ftse Mib e sulle storie più interessanti. Tra queste Autogrill al centro di rumors su un eventuale merger con Dufry.

 

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.