Investv: i mercati vedono la recessione? - Borsa e Finanza

Investv: i mercati vedono la recessione?

Investv: i mercati vedono la recessione?

La quarta puntata della nuova settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, vedrà confrontarsi Alessandro Aldrovandi per la squadra gialla e Pietro Di Lorenzo per la squadra azzurra. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

 

Il riassunto del 29 giugno

Nella giornata di ieri si sono sfidati Nicola Para per la squadra azzurra e Riccardo Designori per la squadra gialla. Nello specifico il primo trader ha scelto il petrolio l’asset su cui operare. Nel dettaglio è stata proposta una strategia rialzista con ingresso a 111 dollari, uno stop a 109 dollari ed un target situato sulla soglia dei 113 dollari. A fine giornata la strategia, che sarebbe andata a target, non è entrata nell’area indicata da Nicola Para. Al contrario il capitano della squadra gialla ha proposto un’operazione ribassista sul titolo Intesa Sanpaolo. Nello specifico ingresso posto a 1,888 euro, con un target a 1,8375 euro ed uno stop situato a 1,9140 euro. A fine seduta questa strategia ha visto una performance positiva del 3,04%.

 

Investv: i temi della puntata odierna

Mentre oggi si chiude il peggiore semestre del dopoguerra, aumentano le chance che l’economia a stelle e strisce possa finire in recessione. Un’ulteriore conferma arriva sia dal Pil statunitense, che nella lettura finale del primo trimestre del 2022 ha visto un dato sotto le attese degli analisti, ma anche da Powell che ammette come la lotta all’inflazione venga prima della crescita economica. In questo contesto pochi effetti ha avuto la conferma che lo scudo anti-spread verrà inaugurato dalla Bce il 21 luglio, nello stesso giorno in cui in Europa ci sarà il primo rialzo dei tassi di interesse dopo tanti anni. Nel corso della trasmissione come di consueto andremo a commentare la situazione sul nostro indice principale che vede avvicinarsi sempre più il target dei 21.000 punti.

 

AUTORE

Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.