Spagna, crolla l'inflazione su base mensile. Crescono le vendite al dettaglio

SPAGNA, CROLLA L’INFLAZIONE SU BASE MENSILE

spagna

Deludono anche l’indice dei prezzi alla produzione e il dato armonizzato. Crescono le vendite al dettaglio

Il mercato aveva previsto un aumento dell’inflazione dello 0,2% su base mensile. E invece a luglio il dato in Spagna è crollato: -0,6%. E’ il più basso dallo scorso mese di gennaio, quando l’indice dei prezzi al consumo aveva raggiunto quota -1,3%. Il massimo negli ultimi cinque anni è stato raggiunto a ottobre e novembre 2016, a +1,1 %. Il record negativo è -1,9%, raggiunto a gennaio e febbraio, sempre del 2016. Su base annua, il dato preliminare prevede invece un aumento dello 0,5% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, in linea con le aspettative, ed è superiore allo 0,4% del mese precedente (il minimo degli ultimi tre anni).

PREZZI ALLA PRODUZIONE INFERIORI ALLE ATTESE
Delude le aspettative il dato preliminare dell’indice ai prezzi alla produzione: lo 0,5% di luglio è inferiore allo 0,6% previsto e allo 0,4% relativo al mese di giugno. Dal 1955 al 2019, la media della crescita del tasso di inflazione in Spagna è stato del 6,64%, con un massimo storico del 28,43 % nell’agosto del 1977 e un minimo record del -1,37% nel luglio del 2009.

CRESCONO LE VENDITE AL DETTAGLIO MA MENO DEL PREVISTO
L’inflazione armonizzata, anno su anno, cresce rispetto a giugno ma meno delle aspettative: +0,7% a luglio a fronte di una stima dello 0,8%. Ma il dato è superiore dello 0,1% rispetto allo 0,6% rilevato il mese precedente. Su base mensile, l’indice resta sotto lo zero: -1,1%, ma il calo è inferiore al consensus, pari a -1,5%. Giù anche le vendite al dettaglio: il 2,4% del mese di giugno è superiore alle previsioni del mercato (+1,7%) ma a fronte del 2,6% registrato a maggio. Le vendite di generi alimentari sono aumentate dello 0,9%, una crescita più lenta dell’1,3% precedente, mentre il commercio non alimentare è sceso al 3,1% dal 4% precedente. In aumento le vendite di attrezzature domestiche: +2,6% (rispetto al 2,4 percento a maggio). Dal 2001 al 2019, la media delle vendite al dettaglio su base annua in Spagna è dello 0%, con un massimo storico del 6,8% a dicembre 2003 e un minimo record del -11,4% a settembre 2012.

 

 

 

AUTORE

ARTICOLI CORRELATI

NAVIGAZIONE ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

VIDEO

La seconda puntata della nuova settimana di Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo