Notizie su Bank of America - Borsa e Finanza

Bank of America

In questa sezione di Borsa&Finanza trovi le notizie e le analisi relative a Bank of America. Anche detta BofA, è una banca statunitense con sede centrale a Charlotte, nella Carolina del Nord e hub a New York, Toronto, Hong Kong, Londra, e Minneapolis. Le origini della Banca risalgono al 1904, quando Amedeo Pietro Giannini fondò la Bank of Italy a San Francisco, un istituto destinato a quegli immigrati che venivano rifiutati dalle altre banche. Nel 1928 la banca si fuse con la Bank of America. Nata nel 1998 dall’acquisizione di BankAmerica da parte di NationsBank, la moderna BofA è la seconda più grande istituzione bancaria negli Stati Uniti (dopo JP Morgan Chase).

Nel settembre 2008, nel bel mezzo della crisi finanziaria, la BofA ha acquisito Merrill Lynch. Nel 2014 è stata costretta a sborsare 16,6 miliardi di dollari per chiudere le pendenze legali e pagare le multe nell’ambito della vicenda relativa i titoli tossici e le false informazioni finanziarie. Dal 2010 le cariche di Presidente ed Amministratore Delegato sono ricoperte da Brian Thomas Moynihan. Le azioni Bank of America presentano ticker BAC e codice ISIN US0605051046 e, dal febbraio 2008, fanno parte dell’indice Dow Jones.

Wall Street: BofA vede nuovi minimi per le azioni USA
Asset Class

Wall Street: BofA vede nuovi minimi per le azioni USA

Wall Street ha chiuso l’ultima settimana di contrattazioni ancora una volta in ribasso. Con un calo settimanale del 4,77%, l’indice S&P 500 ha terminato venerdì la quarta ottava delle ultime

Banche USA: nel rimestre riacquisti di azioni ridotti, ecco i motivi
Asset Class

Banche USA: nel trimestre meno buyback, ecco i motivi

Le banche USA hanno interrotto i riacquisti di azioni nel secondo trimestre del 2022. Prendendo a riferimento i sei principali istituti finanziari americani, i buyback sono meno di un terzo

Investimenti: i fondi ora preferiscono la liquidità
Asset Class

Investimenti: i fondi ora preferiscono la liquidità

L’ambiente macroeconomico e geopolitico che si sta determinando in questo periodo storico non è l’ideale per gli investimenti rischiosi. Lo hanno capito i fondi d’investimento, che stanno facendo spazio alla