Liquidità: nei fondi mai così alta da attacco a Torri Gemelle

Liquidità: nei fondi mai così alta da attacco a Torri Gemelle

Era dall’attacco alle Torri Gemelle avvenuto l’11 settembre del 2001 che i gestori dei fondi non tenevano un livello così alto di liquidità nei portafogli d’investimento. In base ai dati di Bank of America, che ha raccolto le informazioni di 288 tra fondi pensioni, compagnie assicurative, gestori patrimoniali ed hedge fund che insieme amministrano assets per circa 833 miliardi di dollari, in media il denaro in contanti è cresciuto del 6,1% annuo.  Ad alimentare il…

Leggi tutto

Wall Street: situazione simile al 2018, ecco come difendersi

Wall Street: situazione simile al 2018, ecco come difendersi

La situazione che sta vivendo oggi il mercato a Wall Street sul fronte degli investimenti è molto simile a quanto accadde nel 2018. Allora come oggi si verificò una contemporanea riduzione del valore di azioni, obbligazioni e titoli di Stato negli Stati Uniti. Più precisamente l’S&P 500 scese del 6,2% alla fine dell’anno, le obbligazioni persero in media il 2,3% e i T-Note a lunga scadenza scivolarono dell’1,6%. A determinare quel sell-off fu la politica…

Leggi tutto

Investimenti: i fondi ora preferiscono la liquidità

Investimenti: i fondi ora preferiscono la liquidità

L’ambiente macroeconomico e geopolitico che si sta determinando in questo periodo storico non è l’ideale per gli investimenti rischiosi. Lo hanno capito i fondi d’investimento, che stanno facendo spazio alla liquidità nelle loro scelte di portafoglio. Fino a poco tempo fa le azioni venivano considerate un’alternativa difficilmente sostituibile, con i tassi sul mercato che viaggiavano sulla linea dello zero. Oggi, con i rendimenti dei titoli di Stato USA a 10 anni alle soglie del 3%…

Leggi tutto

Strategia 60/40: ecco perché oggi non funziona più

Strategia 60/40: ecco perché oggi non funziona più

La strategia 60/40 ha rappresentato per decenni un caposaldo del modello di gestione dei portafogli di investimento. Impiegare le proprie risorse nel 60% di azioni e nel 40% di obbligazioni ha permesso di ottenere rendimenti interessanti soprattutto nel periodo recente in cui le Banche centrali hanno tenuto i tassi d’interesse schiacciati verso lo zero e le quotazioni azionarie sono salite in linea retta. La presenza delle obbligazioni ha fatto da argine per frenare le turbolenze…

Leggi tutto

Azioni USA: ecco dove investire con deglobalizzazione

Azioni USA: ecco dove investire con deglobalizzazione

Cosa ne sarebbe delle azioni USA se dovesse arrivare davvero la fine della globalizzazione come ha previsto Larry Fink? L’Amministratore Delegato di BlackRock ha acceso la miccia su un argomento che può tramutarsi in un incendio, nella lettera annuale inviata agli azionisti. Nella comunicazione scrive che la guerra Russia-Ucraina finirà per deglobalizzare il mondo intero dopo 30 anni. Le previsioni sono molto forti e, se come alcuni presagiscono si determinerà un nuovo ordine mondiale, è…

Leggi tutto

Azioni: flussi in crescita nel 2022 ma per BofA sono da vendere

Azioni: flussi in crescita nel 2022 ma per BofA sono da vendere

Cosa fare nel 2022 con le azioni? L’inizio dell’anno è stato poco tenero con i mercati azionari, che spesso hanno dovuto fare i conti con sedute di sell-off selvaggio e altissima volatilità. I nervi degli operatori sono rimasti scossi dal cambio di visione della Federal Reserve sull’inflazione che sta avanzando pericolosamente negli Stati Uniti. Diversamente da quanto accadeva qualche mese fa, adesso l’istituto centrale americano la considera una grave minaccia che va combattuta aspramente. Già…

Leggi tutto

Banche USA: ecco 2 azioni su cui puntare a Wall Street

Banche USA: ecco 2 azioni su cui puntare a Wall Street

Quello attuale potrebbe essere il periodo delle banche a Wall Street. La Federal Reserve sta preparando i mercati a un ciclo lungo di rialzo dei tassi d’interesse e le principali beneficiarie non possono che essere proprio le aziende di credito. Durante tutto il periodo pandemico queste hanno sofferto non poco tassi a zero o addirittura negativi, che hanno spinto verso il basso i rendimenti. Tutto ciò ha significato che la principale fonte di guadagno, ossia…

Leggi tutto

BofA: comprare Corona norvegese e vendere Corona svedese

BofA: comprare Corona norvegese e vendere Corona svedese

BofA fa il punto sul mercato valutario, focalizzando la sua attenzione sulla Corona norvegese e la Corona svedese. Le due divise del Nord Europa hanno vissuto un 2021 dall’andamento opposto. La prima si è rinforzata rispetto alle principali 10 divise del mondo, la moneta di Stoccolma ha vissuto una lunga fase di debolezza in rapporto alle valute del G10, eccezion fatta per lo Yen giapponese che ha affrontato e sta affrontando una fase particolare determinata…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 13 GENNAIO 2020

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 13 GENNAIO 2020

La guerra commerciale torna a destare l’attenzione degli investitori per la firma imminente della fase 1. Rischio dazi su nuove merci Ue. Al via la stagione delle trimestrali Usa Usa-Cina, Usa-Europa, doppio tavolo per i dazi La settimana è dedicata soprattutto alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, che dovrebbe essere apposta il prossimo 15 gennaio alla Casa Bianca. Già oggi, la delegazione cinese, guidata dal capo negoziatore Liu He,…

Leggi tutto