Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

Banche USA: ecco le perdite da guerra Russia-Ucraina

In questi giorni le principali banche USA di Wall Street hanno riportato le potenziali perdite derivanti dalla guerra Russia-Ucraina. Nel farlo, hanno anche affermato che il mercato avrebbe continuando a registrare molta volatilità, sebbene abbiano precisato che le perdite saranno gestibili. Tuttavia, alcune preoccupazioni rimangono in essere e possono portare a situazione borderline, come la cancellazione degli scambi che si è verificata nel London Metal Exchange relativamente al nichel. Ma vediamo nel dettaglio com’è la…

Leggi tutto

Petrolio: per Citigroup quotazioni scenderanno a 65 dollari

Petrolio: per Citigroup quotazioni scenderanno a 65 dollari

Tutti si aspettano che le quotazioni del petrolio raggiungeranno i 100 dollari al barile nei prossimi mesi. Questa convinzione è data da una corsa del greggio che ormai viaggia in prossimità di 90 dollari, livello che non si conosceva dal 2014, ma anche da tutta una serie di condizioni che vertono a favore del rialzo dei prezzi. La domanda sta crescendo rapidamente con la ripresa economica e, se la variante Omicron non sarà così esiziale…

Leggi tutto

Bitcoin: 3 segnali che strizzano l’occhio a nuovi massimi

Bitcoin: 3 segnali che strizzano l’occhio a nuovi massimi

La corsa di Bitcoin continua verso il massimo di sempre raggiunto nel mese di aprile a 64.778 dollari. La cavalcata partita dai minimi di giugno a 28.901 dollari è stata straordinaria, con la criptovaluta che ha praticamente raddoppiato il suo valore nell’arco di 4 mesi. Dopo aver toccato nella giornata di ieri 57.800 dollari, il rally si è arenato trovando un ostacolo che probabilmente proverà ad attaccare nei prossimi giorni. In questo frangente storico, l‘andamento…

Leggi tutto

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

WALL STREET OTTIMISTA NELLA SETTIMANA DELLA TREGUA USA-CINA

Le contrattazioni a Wall Street sono in balia delle notizie che giungono da Washington sulla firma della fase 1 della guerra commerciale Usa-Cina e sul vertice con l’Unione europea. Prende il via anche la stagione delle trimestrali Si apre una settimana impegnativa per gli Stati Uniti, coinvolti in due diversi tavoli per definire le relazioni commerciali con la Cina e l’Europa. La reazione di Wall Street è di attesa, con un’apertura buona per gli indici…

Leggi tutto

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 13 GENNAIO 2020

LA GIORNATA SUI MERCATI IN 5 PUNTI – 13 GENNAIO 2020

La guerra commerciale torna a destare l’attenzione degli investitori per la firma imminente della fase 1. Rischio dazi su nuove merci Ue. Al via la stagione delle trimestrali Usa Usa-Cina, Usa-Europa, doppio tavolo per i dazi La settimana è dedicata soprattutto alla firma della fase 1 dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, che dovrebbe essere apposta il prossimo 15 gennaio alla Casa Bianca. Già oggi, la delegazione cinese, guidata dal capo negoziatore Liu He,…

Leggi tutto