Investv: quali impatti sui mercati dopo aumento tassi FED? - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Investv: quali impatti sui mercati dopo aumento tassi FED?

Investv: quali impatti sui mercati dopo le decisioni della FED?

Nella quarta puntata della settimana per Investv, format realizzato da Vontobel Certificati che vede sfidarsi ogni giorno due squadre di trader capitanate da Riccardo Designori e Pietro Origlia, si sfideranno per la squadra gialla Alessandro Aldrovandi mentre per la squadra azzurra ci sarà Filippo Giannini. L’appuntamento come di consueto è visibile in diretta streaming ogni giorno dalle ore 10 sul canale YouTube di Vontobel certificati.

Il riassunto di mercoledì 21 marzo

La giornata di ieri ha visto confrontarsi Sante Pellegrino per la squadra azzurra e Riccardo Designori per la squadra gialla.

Nello specifico il trader della squadra azzurra ha proposto una strategia long sul FTSE Mib che, con un ingresso in area 26.410 punti, prevedeva un target a 26.630 punti ed uno stop posizionato a 25.935 punti. Nello specifico l’operazione, non entrando nei livelli segnalati dal trader, non si è attivata.

Al contrario il capitano della squadra gialla ha illustrato una strategia ribassista sull’S&P 500 che prevedeva  un ingresso in area 4.036,25 punti, uno stop a 4.055 punti ed un target posto a 4.005 punti. Con una chiusura dell’indice americano a 4031 punti la strategia ha realizzato, con l’utilizzo di una leva del 2,73%, una performance positiva dello 0,49%.

 

Investv: i temi della puntata odierna

All’indomani del rialzo dei tassi di interesse oltreoceano dello 0,25%, i mercati cercheranno di valutare meglio le dichiarazioni arrivate nella conferenza stampa da Jerome Powell che ha sottolineato come le problematiche presenti sul settore bancario potrebbero restringere le condizioni di accesso al credito. In questo contesto ad indebolire Wall Street nella serata di ieri anche le parole arrivate dalla segretaria al Tesoro Janet Yellen, che ha fatto un passo indietro sulle indiscrezioni circolate negli ultimi giorni, relative alla possibilità di un piano volto ad assicurare i depositi di tutte le banche americane, oltre l’attuale massimo di 250.000 dollari.

In questo contesto nel corso della trasmissione andremo ad analizzare la situazione sia sul FTSE Mib che sul cambio euro-dollaro, con la moneta unica che prosegue il suo rally spingendosi sui massimi delle ultime settimane oltre la soglia degli 1,09. Tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo Inwit, con il fondo di private equity francese Ardian che sarebbe in una fase iniziale di studio per un’eventuale offerta. Unieuro, Terna e Industrie De Nora hanno invece pubblicato i dati di bilancio dell’anno passato.

AUTORE

Picture of Pietro Origlia

Pietro Origlia

Pietro Origlia, trader indipendente, ha iniziato ad interessarsi dei mercati finanziari all'inizio del 2000, facendone poi una professione tra il 2005-2006. Specializzato nel trading multiday (azioni, valute e materie prime) opera essenzialmente sul mercato italiano. Ha partecipato a vari eventi e manifestazioni in qualità di relatore. Dal 2017 è anche Giornalista Pubblicista. Da gennaio 2022 è entrato a far parte della redazione di Borsa&Finanza.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *