Anima Holding: finalizzata acquisizione 80% di Castello SGR - Borsa&Finanza
Cerca
Close this search box.

Anima Holding: finalizzata acquisizione 80% di Castello SGR

Anima Holding: finalizzata acquisizione 80% di Castello SGR

Anima Holding ha finalizzato l’acquisizione dell’80% di Castello SGR. La società quotata a Piazza Affari ha così concluso l’iter dopo aver ottenuto la ricezione del nulla osta di Banca d’Italia. Il deal era stato annunciato lo scorso 27 febbraio. Il controvalore dell’operazione, interamente pagato per cassa, è di 60 milioni di euro, a cui si aggiungono circa. 1,7 milioni di euro per la posizione finanziaria netta stimata. Castello SGR è una società con sede a Milano leader nella promozione e gestione di prodotti di investimento alternativi prevalentemente real estate. Il 20% del capitale rimanente sarà in capo a Oaktree Capital Management, che avrà una rappresentanza nel consiglio di amministrazione della SGR

Ad assistere Anima Holding sono stati: Vitale & Co. e Banca Akros nel ruolo di advisor finanziari; Shearman & Sterling nella funzione di advisor legali; lo Studio Di Tanno Associati nella qualità di esperti fiscali; Daverio & Florio per le materie giuslavoristiche; Kpmg in merito alla due diligence contabile e fiscale. Per quanto riguarda Oaktree, Mediobanca ha agito come advisor finanziario e Freshfields ha curato la parte legale. Confermati i tempi del closing, previsto fin dal principio per il terzo trimestre di questo 2023.

L’amministratore delegato Giampiero Schiavo mantiene la sua carica dopo la transazione.  In occasione dell’annuncio dell’operazione il manager aveva sottolineato come “forti del nostro track record, che mettiamo a disposizione di Anima, sono certo che possiamo ben giocare il ruolo di soggetto aggregante nel panorama delle SGR alternative”. In questo progetto di crescita per linee esterne Anima Holding potrà contare sul sostegno e il know-how di Oaktree Capital Management nel far crescere la piattaforma di Castello SGR nel mercato degli alternativi e consolidarne il ruolo in Italia sia organicamente che con operazioni strategiche di crescita via M&A.

AUTORE

Picture of Redazione

Redazione

Composta da professionisti dell’informazione finanziaria di lungo corso, la redazione di Borsa&Finanza segue in modo trasversale i contenuti offerti dal portale. Oltre a seguire le news e le novità più importanti del panorama finanziario italiano e internazionale, il team dedica ampio spazio a realizzare guide e approfondimenti educational utili a migliorare le conoscenze degli investitori sia sul fronte della finanza personale che su quello degli investimenti, spiegando strutture, funzionamento, pregi e difetti dei diversi strumenti finanziari presenti sul mercato.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *