ANNO RECORD PER GLI INVESTIMENTI, PETROLIO IN TESTA

Il 2019 è stato un anno da record per tutti gli asset class, con poche eccezioni. Il miglior investimento? L’oro nero

Un anno da record per le Borse mondiali. Ma qual è stato il miglior investimento del 2019? Sicuramente il petrolio che si è rivelato l’oro nero di quest’anno, il miglior investimento, con un progresso del quasi il 40 per cento.

petrolio

Grafico mensile del petrolio by TradingView

In generale, tutte le forme di investimento hanno prodotto guadagni, è andata male soltanto a chi ha puntato sul rialzo dell’inflazione e quindi dei tassi di interesse e per coloro che hanno privilegiato asset alternativi e più rischiosi, come le strategie al ribasso su indici azionari.

Buona parte degli azionari chiuderanno l’anno sopra i 30 punti percentuali, mentre i titoli di stato italiani americani sopra il 10 per cento. Il dollaro, con le obbligazioni a breve termine Usa, ha reso oltre il 6 per cento e la sterlina, protagonista di lunga e prolungata altalena per la Brexit, ha chiuso il 2019 con un più 5 per cento. 

rendimenti

Questo è stato un anno completamente asimmetrico rispetto al 2018, quando moltissimi investimenti hanno chiuso in negativo.

 

Servizio a cura di Angela Tuccia